• Memorial Michele Meoni - 2004
  • 11/09/2018 19:00:00
  • Crea pdf Crea pdf
  • TAU CALCIO
    Giannotti
    Manfredi
  • 2 - 0 11/09/2018 19:00:00
  • OLIMPIA FIRENZE

Commento


TAU CALCIO: Di Biagio, Lleshi, Di Vita, Ceccarelli, Quilici, Cecilia, Vitrani, Gigante, Ceraolo, Tirinnanzi, Matacera. A disp.: , Fiorentini M., Goretti, Carmignani, Bindi, Giannotti, Bartolini, Manfredi, Marioni. All.: Pucci Gabriel
OLIMPIA FIRENZE: Sciatti, Plotegher, Acciai, Gioffre, Bidal, Nesi, Ringressi, Petrozza, Crisà, Galeazzo, Clames. A disp.: Vannucci, Timori, Zeoli, Donnarumma, Lapini, Pecori, Cappelletti, Centamore. All.: Malusci Alberto
RETI: Giannotti, Manfredi


Tau e Olimpia Firenze si affrontano per la semifinale del torneo Meoni sul campo in erba naturale di ponte a Greve.
Partono veramente forte gli amaranto che in avvio creano un paio di occasioni clamorose con Quilici di testa e con Ceraolo ma il portiere dei padroni di casa, riesce a sventare le minacce, anche con l'aiuto di un pò di fortuna.
L'Olimpia si difende però a denti stretti e i locali riescono anche a proporsi sporadicamente in attacco.
Proprio da un calcio d'angolo per l'Olimpia scaturisce il contropiede amaranto che vede come protagonista Tirinnanzi; dopo aver ricevuto palla dalla difesa nella propria metà campo mette il turbo e salta alcuni avversari e dal limite dell'area fa partire un tiro che colpisce in piena fronte l'estremo difensore di casa che salva ancora una volta la propria porta.
Il primo tempo si chiude comunque sul risultato iniziale di 0-0.
Nel secondo tempo la musica è sempre la stessa con l'Olimpia che chiude tutti gli spazi ed il Tau a costruire gioco con ottime manovre fluide e ben ordinate. Il risultato lo sblocca il neo entrato Giannotti con una parabola scoccata dai 25 mt; anche la rete del raddoppio arriva poco dopo ancora su calcio di punizione di Manfredi, anche lui subentrato dalla panchina.
Da sottolineare comunque l'ottima prova della compagine di mister Malusci che ha tenuto con i denti il risultato fino alla metà della ripresa. Ottima prova di tutti i ragazzi di mister Pucci che, nonostante non riuscissero a sbloccare il risultato, hanno fraseggiato in maniera ottimale in tutte le zone del campo.

In finale il Tau troverà la Cattolica Virtus, vincitrice sulla Settignane per 2-0 con reti di Fancelli e Sepe

Commento di : campio