• CAMPIONATO BERRETTI GIR.C
  • 09/02/2019 15:00:00
  • Crea pdf Crea pdf
  • AREZZO
  • 0 - 2 09/02/2019 15:00:00
  • LUCCHESE
    Rossi
    Fazzi

Commento


ARBITRO: Butta' Michele di Siena
RETI: Rossi, Fazzi


Arezzo: Ubirti, Ruscetta, Di Matteo, Sbarzella, Artini, Cecci, Sussi, Nencioni, Caselli, Finocchi, Fontana. A disposizione: Guerri, Baldoni, Vellitri, Calussi, De Luca, Verdelli, Dini, Sestini. All. Longo

Lucchese: Scatena, Muratore, Nieri (55' Isola), Del Rosso, Menapace, Simi (75' Scafuri), Zocco, Fazzi (75' Votino), Baroni (55' Iardella), Cipriani (75' Zingarello), Rossi. A disposizione: Tonarelli, Fambrini. All. Bruno

Lucchese Beretti corsara ad Arezzo contro la seconda forza del campionato. I rossoneri di Mr Bruno giocano una partita ordinata e consapevole della forza degli avversari mentre gli amaranto di casa non riescono a sviluppare il bel gioco che attuarono all'andata quando batterono nettamente i rossoneri all'acquedotto. Lucchese ben chiusa nella propria metà campo e sempre pronta a ripartire in contropiede, locali che manovrano dalla difesa cercando varchi che però non gli vengono concessi. La Lucchese passa alla prima occasione, attorno al 20 del primo tempo con Rossi abile a sfruttare un'incertezza e a battere Ubirti con un bel pallonetto. L'Arezzo si riversa nella metà campo avversaria alla ricerca del pareggio agendo soprattutto sulla destra dove Sussi riesce spesso a mettere in difficoltà la difesa avversaria ma rendendosi raramente pericoloso. Al 36 Caselli si gira bene e tira dal limite, Scatena prima respinge e dopo si supera sulla ribattuta a rete di Sussi, al 40 Fontana tira alto e impreciso, troppo poco per impensierire una Lucchese ordinata e ben messa in campo. All'avvio della ripresa ci si aspetta un Arezzo all'arrembaggio e invece i locali continuano ad avere uno sterile predominio territoriale mentre i rossoneri agiscono in contropiede tenendo sempre in apprensione la difesa avversaria non certo nella sua miglior giornata. Il raddoppio degli ospiti arriva al 22' con Fazzi abile a colpire da posizione angolata. Inizia la giostra dei cambi ma in campo cambia poco e Scatena ferma con efficacia le due o tre conclusioni dell'Arezzo verso la propria porta. La partita termina senza grossi sussulti con Rossi che può chiudere ma calcia forte su Uberti e Finocchi che appena prima dell'avvio del recupero spreca una grande occasione calciando alto a tu per tu con Scatena. Ottimi Scatena tra i pali, Zocco, sempre pronto alla giocata tecnica ma anche al sacrificio difensivo sulla fascia destra e Del Rosso, 2002 di grandi prospettive, ma il migliore in campo per distacco è Rossi, attaccante mobilissimo e di gran cuore. Tra i locali, che forse hanno preso un po' sotto gamba la partita, i migliori sono Sussi, sempre pericoloso e Finocchi, tecnico ma poco concreto. Buono l'arbitraggio del sig. Buttà di Siena.


Commento di : valo