Campionando.it

    Eccellenza GIR.A Tau Calcio - Fratres Perignano 0 - 2

TERZA DI CAMPIONATO DA DIMENTICARE PER GLI AMARANTO


TAU CALCIO: Citti, Battistoni, Lucchesi, Gialdini, Signorini, Del Sorbo, Pratesi (Rossi, 17' secondo tempo), Maccagnola, Benedetti (Beqiri, 31' secondo tempo), Chianese, Murgia. A disp.: Donati, Frugoli, Matteoni, Fanani, Magini L., Gemignani, Magini G. Allenatore: Cristiani.

FRATRES PERIGNANO: Rizzato, Lucarelli, Piletti, Gamba, Genovali, Aliotta, Igbineweka (Kavtaradze, 9' secondo tempo), Fiaschi (Cannas, 41' secondo tempo), Roffi, Remedi (Pitti, 18' secondo tempo), Kouko. A disp.: Puccioni, Marinelli, Martinelli, Giari, Matta, De Pacinis. Allenatore: Ticciati.

ARBITRO: Sig. Cosimo Papi della sezione di Prato; assistenti: Filippo Pignatelli della sezione di Viareggio e Enea Furiesi della sezione di Empoli.

MARCATORI: Kouko (31' primo tempo), Kavtaradze (85' secondo tempo su rigore).

NOTE: ammoniti Beqiri, Del Sorbo, Lucchesi, Signorini.





Terza di campionato da dimenticare per il Tau Calcio, che perde in casa per 2 a 0 contro il Fratres Perignano. Pochi tiri in porta per la formazione amaranto, che non può contare su Antoni e Michelotti, entrambi infortunati.

La squadra di mister Cristiani subisce l'aggressività del Perignano, subito deciso ad attaccare dai primi minuti di gioco. Al 31' è infatti la squadra di mister Ticciati a passare in vantaggio con il gol di testa di Kouko su cross di Remedi.

Nella ripresa valzer di cambi da parte di entrambe le squadre, con l'entrata in campo di Kavtaradze, Cannas e Pitti per il Perignano e di Rossi e Beqiri per il Tau. La trama della partita, però, resta sempre la stessa e all'85' arriva il raddoppio del Perignano su rigore: fallo di Beqiri, tira Kavtaradze dal dischetto, Citti para, ma la palla entra ugualmente.



Prossima partita, domenica 29, contro la Pro Livorno Sorgenti.


Clip Comunicare 0583.1553512 www.clipcomunicare.it
Nadia Davini n.davini@clipcomunicare.it