Campionando.it

    Incontro su Privacy e antiriciclaggio nelle società sportive

Il 16 novembre un incontro al Museo del Calcio su Privacy e antiriciclaggio nelle società sportive dilettantistiche: rischi e sanzioni troppo spesso sottovalutati

Sono sempre di più, quasi la totalità, le società di calcio dilettanti provviste di portale o sito web attraverso il quale quotidianamente si fanno conoscere, comunicano le proprie attività e iniziative, forniscono contatti dei referenti dei vari settori.

Uno strumento interattivo utile e ormai divenuto indispensabile che va saputo gestire. Soprattutto alla luce delle ultime e stringenti norme sulla privacy. Norme che devono essere attentamente osservate per non incorrere in pesanti violazioni amministrative e, in alcuni casi, anche penali.

Proprio per affrontare una tematica così delicata e attuale, il Comitato Regionale Toscana LND, la Fondazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Firenze, l'Ordine dei dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Firenze, hanno organizzato, in collaborazione con la Scuola Regionale dello Sport del Coni, per sabato 16 novembre al Museo del Calcio di Coverciano, in viale Aldo Palazzeschi n. 20 a Firenze, un incontro su Privacy e antiriciclaggio nelle società sportive dilettantistiche: rischi e sanzioni troppo spesso sottovalutati .

Dopo l'introduzione di Paolo Mangini - Presidente Comitato Regionale Toscana FIGC LND e di Leonardo Tommasini - Presidente Corso Società Sportive dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Firenze, dalle 9,30 fino alle 12,30 prenderanno la parola:

Sergio Petti, esperto software: Privacy, antiriciclaggio: adempimenti di base

Laura Brilli, avvocato in Firenze: Privacy e antiriciclaggio: riflessi penali

Simone Boschi, commercialista in Firenze: Il doping finanziario nello sport

Maurizio D'Elia, commercialista in Firenze: Casi Pratici In Pillole