Campionando.it

    Poker dell'Empoli in Coppa


Chievo Verona - Empoli Fc 0-4


CHIEVO VERONA: Magalini, Carleschi (1'st Salimbeni), Tunoaia, Peretti, Boni (1'st Botti), Pecchini, Prost (13'st Martani), Tardini, Zanoletti, Dallagiacoma, Bertolotti (27'st Zanoni). A disp.: Martani, Zanoni, Botti, Salimbeni.All.:Moreno Dalla Pozza.

EMPOLI Fc:Fedele, Di Guglielmo (15'st Acuti), Brscic, Giatras (1'st Cinotti), Toniolo (36'st De Rita), Morreale, Knol, Prugna (15'st Bellucci), Miotto, Dompig, Caloia (36'st Polli). Adisp.Capelletti, Varriale, Glionna, Binazzi. All.: Alessandro Spugna.


ARBITRO: Silvia Gasperetti di Rovereto, coad. da Minieri e Bettani di Treviglio.

RETI: 8' Prugna, 37' Dompig, 43' e 44' Caloia.



L'Empoli inizia il proprio cammino in Coppa Italia con un poker sul campo del Chievo Verona Women. Mister Spugna schiera il 4-3-3, mettendo in atto un parziale turn over. Tra i pali c'è Fedele, in difesa Brscic e Giatras difensori centrali, Di Guglielmo e Toniolo terzini. A centrocampo ci sono Prugna e Morreale, con Knol in posizione di mediano. Il trio d'attacco è formato da Miotto sulla destra, Dompig punta centrale e Caloia sulla sinistra.


L'Empoli inizia la gara con grande intensità: Morreale prova la conclusione al 5' e si avvicina al gol. All'8' le azzurre passano in vantaggio con rete di Prugna. L'Empoli mantiene il possesso della palla e continua a cercare soluzioni offensive. Al 35' Toniolo batte un calcio di punizione dalla tre quarti, Prugna colpisce il pallone ma non inquadra la porta. Al 37' Dompig segna il 2-0, sugli sviluppi di una grande azione di Toniolo. Al 38' Morreale prova la conclusione da fuori area: grande botta, ma il portiere respinge. Nel finale di tempo, le azzurre allargano il punteggio con una bella doppietta di Caloia.

A inizio ripresa entra Cinotti al posto di Giatras e Knol va a coprire la posizione di difensore centrale. Al 15' entrano Bellucci e Acuti al posto di Prugna e Di Guglielmo. L'Empoli gestisce la gara, senza prendersi rischi. Al 19' Acuti prova il tiro dalla distanza: la conclusione finisce di poco a lato. Al 24' anche Cinotti tenta la conclusione da lontano, la palla termina a lato. Le azzurre continuano ad attaccare, la gara è in pieno dominio della squadra di mister Spugna. Al 36' entrano De Rita per Toniolo e Polli per Caloia. Dompig si sposta sulla sinistra, Polli va a fare la punta centrale. L'Empoli conclude la partita in completa sicurezza.





Fonte foto pianetaempoli.it