• Primavera 3D
  • 01/05/2021 15.00.00
  • Crea pdf Crea pdf
  • Viterbese
  • 0 - 0 01/05/2021 15.00.00
  • Pistoiese

Commento


VITERBESE CASTRENSE: D Angeli, La Vella, Eleuteri, Cerroni, Ricci, Pompei, Vergaro, Zanon, Menghi, Spolverini, Piromalli. A disp.: Benvenuti, Cardinali, Pellegrini, Lisi, Pasquarelli, Fiammenghi, Maggese, Fimiani, Capone, Tartaglia, Gen. All.:
PISTOIESE: Pinochi, Taverni, Curumi, Biagioni, Campionini, Tramacere, Boganini, Cappellini, Simeone, Viscusi, Fattorini. A disp.: Roselli, Chiumello, Seghi, Gucci, Checcucci, Mhilli, Nardi, . All.:
VITERBESE: D’Angeli, Lavella, Eleuteri (70’ Capone), Cerroni (80’ Pellegrini), Ricci, Pompei, Vergaro (55’ Fimiani), Zanon, Menghi M. (80’ Gennari), Spolverini, Piromalli (70’ Maggese). A disp.: Benvenuti, Cardinali, Lisi, Pasquarelli, Fiammenghi, Tartaglia. All.: Alessandro Boccolini.PISTOIESE: Pinochi, Taverni, Curumi, Biagioni (40’ Gucci), Campionini, Tramacere, Boganini, Cappellini (65’ Checcucci), Simeone, Viscusi (50’ Nardi), Fattorini. A disp.: Roselli, Chiumello, Seghi, Mhilli. All.: Stefano Pratesi.ARBITRO: Symonets di Tivoli, coad. da Fatati di Latina e Marino di Ciampino.

Un altro segnale importante. La Pistoiese assicura continuità alla bella vittoria del turno precedente contro il Grosseto e ferma sul pari la Viterbese, strappando un punto molto prezioso dall'insidiosa trasferta del ‘Rocchi' di Viterbo. Uno 0-0 sostanzialmente giusto per i valori visti in campo e specchio fedele di una gara povera di occasioni da rete, in cui la Pistoiese ha messo in mostra una fase difensiva e in generale di non possesso valida, tenace e sempre compatta fra i vari reparti. I padroni di casa si fanno preferire nel corso della prima frazione di gioco, ma un paio di tentativi di Piromalli - il più insidioso attorno al 20' - vengono neutralizzati in bello stile da Pinochi. Pericoloso anche Cerulli in proiezione offensiva sugli sviluppi di un corner al 44', un difensore ospite salva sulla linea. Nel secondo tempo la gara prosegue seguendo il copione dei primi 45', la Viterbese prova ad alzare il ritmo ma la Pistoiese risponde colpo su colpo, provando a pungere in avanti. La chance più ghiotta del secondo tempo è sempre per i laziali, Menghi però manca il bersaglio sul più bello. Nel finale gli ospiti stringono i denti e difendono con ordine un prezioso pareggio, che consente loro di tornare alla base con un punto frutto di una prova all'insegna della concentrazione e della determinazione.