• Playoff Eccellenza
  • 13/06/2021 15:00:00
  • Crea pdf Crea pdf
  • FRATRES PERIGNANO
    35' Sciapi
    109' Sciapi
    113' Sciapi
  • 3 - 1 13/06/2021 15:00:00
  • TAU CALCIO
    52' Anzilotti

Commento


FRATRES PERIGNANO: Rizzato, Lucarelli, Pennini, Gamba, Genovali, Canali, Filippi, Fiaschi, Andolfi, Remedi L., Sciapi. A disp.: Martinelli F., Tammaro, Nardi, Pardera, Piletti, Bani, Marcon, Campisi, Remedi A.. All.:
TAU CALCIO: Citti, Ricci, Lucchesi, Anzilotti, Mancini, Fedi, Fazzini, Niccolai M., Rossi, Benedetti, Antoni. A disp.: Donati, Maccagnola, Manfredi, Ceceri, Quilici, Magini G., Fanani, Torrente, Barbera. All.:
RETI: 35° Sciapi, 52° Anzilotti, 109° Sciapi, 113° Sciapi




SFUMA IL SOGNO PROMOZIONE PER IL TAU CALCIO

Gli amaranto perdono per 3 a 1 contro il Perignano. Onore a questi ragazzi.

Finisce ai tempi supplementari della semifinale playoff il sogno promozione per il Tau Calcio. Per oltre 100 minuti la formazione di mister Cristiani tiene testa alla più quotata Fratres Perignano, cedendo solo nel finale.

I tempi regolamentari si erano conclusi con il risultato di uno a uno. Il vantaggio dei padroni di casa con Sciapi al 35', dopo diverse occasioni non sfruttate dal Perignano. In apertura di ripresa Citti evita il possibile 2 a 0 con una grande parata che interrompe la giocata di Sciapi. Poi all'8 Anzilotti ristabilisce la parità con un bel gol su punizione. Al Tau serve la vittoria in virtù del peggior piazzamento in campionato e la squadra si spinge in avanti alla ricerca del raddoppio. Si va ai supplementari dove nella prima frazione è il Tau a rendersi più pericoloso, poi nel secondo extra-time i padroni di casa trovano nel giro di tre minuti i gol che chiudono definitivamente il match. Li segna entrambi Sciapi, oggi uomo-gol della squadra pisana che vola in finale di playoff nel derby della provincia di Pisa con il Cascina.

Per il Tau si chiude questo strano campionato di Eccellenza con la consapevolezza di averci provato fino in fondo e di aver saputo giocare ogni palla per portare a casa il risultato. Onore a questi ragazzi e onore al mister, sicuramente i meno favoriti del campionato, eppure capaci di raggiungere la semifinale playoff.

FRATRES PERIGNANO. Rizzato (11' secondo tempo Martinelli), Lucarelli, Pennini, Gamba (44' secondo tempo Marcon), Genovali, Canali, Filippi (11' secondo tempo Campisi), Fiaschi, Andolfi (31' secondo tempo Piletti), Remedi Luca (secondo tempo supplementare Tammaro), Sciapi. A disposizione: Nardi, Pardera, Bani, Remedi Alessandro. Allenatore: Ticciati.

TAU CALCIO. Citti, Ricci Tommaso, Lucchesi (41' secondo tempo Quilici), Anzilotti, Mancini (intervallo supplementari Manfredi), Fedi, Fazzini (intervallo Magini Gianmarco), Niccolai, Rossi (42' primo tempo Ceceri), Benedetti, Antoni (primo tempo supplementare Maccagnola). A disposizione: Donati, Fanani, Torrente, Barbera. Allenatore: Cristiani.

ARBITRO. Alessandro Niccolai di Pistoia con Lembo e Scanu di Valdarno.

MARCATORI. Sciapi (35' primo tempo; 4' secondo tempo supplementare; 7' secondo tempo supplementare), Anzilotti (8' secondo tempo).

NOTE. Ammoniti: Fedi, Lucchesi, Benedetti, Niccolai, Quilici, Fiaschi.

Comunicato stampa Tau
Clip Comunicare
0583.1553512
www.clipcomunicare.it
Nadia Davini
n.davini@clipcomunicare.it

Commento di : campio

SFUMA IL SOGNO PROMOZIONE PER IL TAU CALCIO

Gli amaranto perdono per 3 a 1 contro il Perignano. Onore a questi ragazzi.

Finisce ai tempi supplementari della semifinale playoff il sogno promozione per il Tau Calcio. Per oltre 100 minuti la formazione di mister Cristiani tiene testa alla più quotata Fratres Perignano, cedendo solo nel finale.

I tempi regolamentari si erano conclusi con il risultato di uno a uno. Il vantaggio dei padroni di casa con Sciapi al 35', dopo diverse occasioni non sfruttate dal Perignano. In apertura di ripresa Citti evita il possibile 2 a 0 con una grande parata che interrompe la giocata di Sciapi. Poi all'8 Anzilotti ristabilisce la parità con un bel gol su punizione. Al Tau serve la vittoria in virtù del peggior piazzamento in campionato e la squadra si spinge in avanti alla ricerca del raddoppio. Si va ai supplementari dove nella prima frazione è il Tau a rendersi più pericoloso, poi nel secondo extra-time i padroni di casa trovano nel giro di tre minuti i gol che chiudono definitivamente il match. Li segna entrambi Sciapi, oggi uomo-gol della squadra pisana che vola in finale di playoff nel derby della provincia di Pisa con il Cascina.

Per il Tau si chiude questo strano campionato di Eccellenza con la consapevolezza di averci provato fino in fondo e di aver saputo giocare ogni palla per portare a casa il risultato. Onore a questi ragazzi e onore al mister, sicuramente i meno favoriti del campionato, eppure capaci di raggiungere la semifinale playoff.

FRATRES PERIGNANO. Rizzato (11' secondo tempo Martinelli), Lucarelli, Pennini, Gamba (44' secondo tempo Marcon), Genovali, Canali, Filippi (11' secondo tempo Campisi), Fiaschi, Andolfi (31' secondo tempo Piletti), Remedi Luca (secondo tempo supplementare Tammaro), Sciapi. A disposizione: Nardi, Pardera, Bani, Remedi Alessandro. Allenatore: Ticciati.

TAU CALCIO. Citti, Ricci Tommaso, Lucchesi (41' secondo tempo Quilici), Anzilotti, Mancini (intervallo supplementari Manfredi), Fedi, Fazzini (intervallo Magini Gianmarco), Niccolai, Rossi (42' primo tempo Ceceri), Benedetti, Antoni (primo tempo supplementare Maccagnola). A disposizione: Donati, Fanani, Torrente, Barbera. Allenatore: Cristiani.

ARBITRO. Alessandro Niccolai di Pistoia con Lembo e Scanu di Valdarno.

MARCATORI. Sciapi (35' primo tempo; 4' secondo tempo supplementare; 7' secondo tempo supplementare), Anzilotti (8' secondo tempo).

NOTE. Ammoniti: Fedi, Lucchesi, Benedetti, Niccolai, Quilici, Fiaschi.

Comunicato stampa Tau
Clip Comunicare
0583.1553512
www.clipcomunicare.it
Nadia Davini
n.davini@clipcomunicare.it

Commento di : campio