pippo Serie D GIR.A
  • Serie D GIR.A
  • Seravezza
  • 2 - 2
  • Lucchese


SERAVEZZA POZZI: Mazzini, Andrei, Moussafi, Granaiola, Maccabruni, Giordani, Bedini (69' Djibril), Bortoletti, Frugoli, Bongiorni (86' Lucaccini), Podestà. A disp.: Petroni, Fall, Nelli, Del Frate, Nannipieri, Marinai, Latini. All.: Valter Vangioni.
LUCCHESE: Coletta, Papini, Pardini, Cruciani, Benassi, Ligorio (38' Lici), Nannelli, Meucci (72' Presicci), Vignali (82' Bitep), Fazzi (85' Lucarelli), Remorini (61' Nolé). A disp.:Fontanelli, Lucarelli, Bartolomei, Panati ,Gueye. All.: Francesco Monaco.

ARBITRO: Marco Maria Di Nosse di Nocera Inferiore, coadiuvato dai sigg. Giuseppe Luca Lisi di Firenze e Federico Laici di Valdarno.

RETI: 11' e 61' Vignali, 68' Podestà, 76' Giordani.
NOTE: ammoniti: Granaiola, Ligorio, Pardini, Moussafi. Espulso all'82' Deoma dalla panchina per proteste. Spettatori: cinquecentocinquanta circa. Terreno in ottime condizioni.



SERAVEZZA POZZI
MAZZINI: 7
Una pedina fondamentale per i verdazzurri.
ANDREI: 6.5 Partita discreta per il giocatore classe 1998 del Seravezza.
MOUSSAFI: 6.5 Si dà da fare con passione
GRANAIOLA: 6.5 E' l'anima dell'undici mediceo. Orchestra la manovra, bravo nei suggerimenti.
GIORDANI: 7 Sua la rete del pari in rimonta dei locali.
MACCABRUNI: 6 Gara sulla sufficienza, non manca l'impegno per la maglia.
BEDINI: 6 Si dà da fare in mezzo al rettangolo di gioco. Djibril: 6 Prova onesta del giocatore verdazzurro
BORTOLETTI: 6.5 Un cursore instancabile.
FRUGOLI: 6.5 La verve non gli manca, contribuisce alla manovra dei suoi
BONGIORNI: 6 Gli resta l'ombra e il rammarico per il penalty gettato al vento, nonostante una prestazione discreta. Lucaccini: ng
PODESTA': 6.5
La sua staffilata non perdona e gonfia la rete.
ALL.: Valter Vangioni: 6.5 Infonde ai suoi coraggio e li sprona senza mai demordere.
LUCCHESE
COLETTA: 7
Tra i pali è una sicurezza
PAPINI: 6.5 Ha il suo bel da fare in difesa
PARDINI: 6.5 Giocatore senza dubbio rilevante per l'undici della città muraria
CRUCIANI: 6.5 I suoi assist sono velenosi per gli avversari
BENASSI: 6.5 Dalle sue parti ogni avversario si trova in qualche difficoltà.
LIGORIO: 6 Non demorde e lotta sul manto erboso. Lici: 6 Quando viene chiamato in causa, si fa trovare pronto
NANNELLI: 6 Prova sulla sufficienza per il giocatore rossonero classe 2000.
MEUCCI: 6.5 Pensa, crea, invita. Giocatore a tutto tondo. Presicci: 6 Su lui si può contare all'occorrenza.
VIGNALI: 7 Per lui una doppietta che non passa di certo inosservata
FAZZI: 6.5 Ha l'istinto del gol dal limite dell'area. Lucarelli: ng.
REMORINI: 6
Partita tutta dedizione e impegno. Nole': 6 Atleta che non fa rimpiangere chi sostituisce.
ALL.: FRANCESCO MONACO: 6.5 Un primo tempo magistrale, nella ripresa cerca di scuotere i suoi, ma non basta per i tre punti

ARBITRO
MARCO MARIA DI NOSSE di NOCERA INFERIORE: 6.5
Dirige con sicurezza in ogni momento del match.
Di fronte al pubblico amico del Buon Riposo, il Seravezza guidato dal tecnico Valter Vangioni, è costretto alla rimonta da una discreta Lucchese. Finisce infatti con due reti per parte, ma un punto non basta certamente a verdazzurri e rossoneri per smuoversi da una situazione di centro classifica. Si segnala la presenza di un nutrito numero di tifosi lucchesi della Curva Ovest che hanno dato vita a una coreografia con cartoncini e bandiere. Intorno al 29' da notare i cori proferiti dai supporters ospiti contro il sindaco di Lucca Tambellini. La gara: l'avvio è di marca locale e già al 2' Coletta è chiamato a intervenire per bloccare le sortite degli attaccanti di casa. All'11' è, però, la Lucchese a provare la gioia del vantaggio: Cruciani tira e Vignali è bravo a trafiggere l'estremo difensore versiliese, Mazzini. Al 15' Bongiorni tenta una conclusione per i suoi, ma la sfera termina a lato. Qualche minuto più tardi, il lucchese Cruciani prova a trasformare un calcio di punizione, la palla però finisce fuori. Al 24' azione insidiosa di marca locale, ma nessuno riesce a cogliere l'invito a nozze di Granaiola e l'occasione finisce alle ortiche. Al 35' Mazzini sventa il pericolo proveniente dal reparto avanzato rossonero, al 37' Vignali, per gli ospiti, conclude a lato. Al 46' viene assegnato un tiro dal dischetto in favore del Seravezza. Al 47', va sul dischetto Bongiorni, ma la palla viene parata dal portiere Coletta. L'avvio di ripresa vede all'inizio alcuni guizzi locali, poi, al 61' il lucchese Vignali raddoppia di testa da distanza ravvicinata. Passa qualche minuto e, al 68', il Seravezza riesce ad accorciare le distanze con un ottimo Podestà, autore di una staffilata dal limite dell'area. Al 76', poi, Giordani - sempre per i verdazzurri della Versilia Storica- sigla il due a due per i padroni di casa. Nel lunghissimo recupero - ben sette minuti - Coletta è chiamato in causa più volte dagli attaccanti locali.

Luca Costa

$




RITORNO ALLA RICERCA PARTITE SINGOLE


RICERCA CAMPIONATI