pippo Allievi Nazionali LegaPro GIR.D
  • Allievi Nazionali LegaPro GIR.D
  • Pisa
  • 1 - 0
  • Empoli


PISA: Lampignano, Tonacci, Mammarella, Baronti, Chiavacci, Anichini, Gianardi, Rocca, Maggiari, D'Angina, Zangrilli. A disp.: Masotti, Ghinelli, Gijli, Fillanti, Ciappi, Favale, Baldini, Gabrielli, Di Marzo. All.: Francesco Buoni.
EMPOLI: Pellegrini, Zappella, Vannucci, Bellini, Giampa, Zini Al., Zini An., D'Ausilio, Fall, Islamaj, Buscé. A disp.: Motti L., Ghimenti, Mattei, Fulignati, Motti M., Da Pozzo. All.: Andrea Cupi.

ARBITRO: Davide Meocci di Siena, coad. da Marco Vanni e Nicola Pellegrini di Viareggio.

RETE: 17’ Maggiari.
NOTE: ammoniti Zangrilli, Maggiari,e Fall.



Grande pubblico per questa domenica al campo di Riglione Oratoio per la gara fra Pisa ed Empoli, visto anche il debutto sulla panchina pisana del nuovo allenatore Francesco Buoni, subentrato nella pausa natalizia dopo la “promozione” di mister Innocenti come vice in prima squadra. Parte subito forte il Pisa con un'incursione pericolosa svegliando l'Empoli che va all'attacco e costringe gli avversari nella propria metà campo fino al 17', quando dopo un pressing alto del Pisa la palla va a Maggiari che si fa trovare pronto e con un bel tiro batte Pellegrini trovando l'angolo basso della porta. Buon momento per i neroazzurri che hanno ancora una buona occasione con D'Angina che a tu per tu con il portiere tira forte e centrale ma Pellegrini non si fa sorprendere e para. L'Empoli risponde al 24' con un tiro fuori di poco di Zini An. lanciato da D'Ausilio, poco dopo ancora un contropiede fermato da un attento Anichini. I ragazzi di Cupi insistono procurandosi ancora buone occasioni con Buscé e poi con Fall, mentre con un tiro di poco valore sprecano anche una punizione procuratasi da Bellini dopo un contrasto con Zangrilli. La seconda metà del primo tempo è dell'Empoli,incisivo e bravo a fare un buon giro palla, nonostante un campo scivoloso. Il Pisa si vede solo sul finire con un'azione a due di Gianardi che fraseggia con Zangrilli, il cui tiro esce a lato, sfiorando il raddoppio. Si riprende con gli ingressi di Baldini per Zangrilli nelle file del Pisa e di Da Pozzo per Vannucci in quelle dell’Empoli. Ancora i pisani sfiorano il raddoppio con D'Angina che raccoglie un passaggio di Baldini ma non trova la porta. Si fa avanti l'Empoli a sua volta con dei buoni affondi costringendo Lampignano a salvare più volte la porta pisana. I padroni di casa capiscono che gli ospiti cercano in tutti i modi di agganciare il risultato e senza perdere il controllo si difendono a dovere. Al 63' dopo un angolo battuto dall'Empoli Gianardi allunga una ripartenza del Pisa cercando Gabrielli che tira fuori. Sempre lo stesso Gianardi a lanciare poco dopo per Ciappi, ma Pellegrini ferma la corsa della palla. Adesso è l'Empoli a subire le incursioni pisane, forse accusando un po’ di stanchezza per il gran gioco fatto fino ad ora, e così i ragazzi di Buoni provano ancora alcuni tiri, ma senza troppa precisione. L'arbitro assegna 5' di recupero, speranza per la compagine di Cupi che a questo punto si fanno più nervosi commettendo qualche fallo di troppo. Dopo la sostituzione di Gianardi per crampi il direttore di gare assegna un altro minuto di recupero, l'Empoli prova con le ultime forze a disposizione a recuperare il risultato, ma il fischio finale mette fine alle loro speranze. Buona partita, vivace e divertente.


$




RITORNO ALLA RICERCA PARTITE SINGOLE


RICERCA CAMPIONATI