pippo Juniores Nazionali GIR.G
  • Juniores Nazionali GIR.G
  • Fezzanese
  • 0 - 3
  • Seravezza


FEZZANESE: Rossi, Russi, Parziale, Ambrosi, Piazza, Manfredini, Scappazzoni, Fabiani, Frolla, Pierotti, Barcio. A disp.: Moscoloni, Stradini, Simoni, Lazzari, A. Salku, Carlini, Franceschini. All.: Bonati.
SERAVEZZA: Venè, Petrini, De Angeli, Nicolini, Menepace, Kozolon, Marchini, Valori, Pennucci, Nannipieri, Antonelli.
A disp.: Caltagirone, Vannucci, Bertelloni, Lombardo, Etna. All.: Malfanti.

ARBITRO: Vezzi di La Spezia, coad. da Terenziani e Pignataro.

RETI: 60’ Antonelli, 75’ Valori, 85’ Etna.
NOTE: 60’ espulso Parziale.



Il Seravezza vive il suo pomeriggio perfetto in Liguria, nella tana della Fezzanese: con un secco 0-3 frutto di una delle migliori prestazioni stagionali, la truppa di Malfanti espugna Porto Venere e conferma il suo momento positivo, che dura ormai da diverse settimane. Per centrare l’intera posta, i verdeblù se la sono però dovuta vedere con una formazione locale che ha messo in campo agonismo e forza fisica, soprattutto nel primo tempo terminato a reti inviolate. Le occasioni per segnare nei primi 45’ però non mancano, la Fezzanese parte forte infatti e nei primi 10’ si rende pericolosa con Manfredini prima e Barcio poi, ma Venè è attento. Il Seravezza non sta a guardare e, proprio al 10’, sfiora il gol con il clamoroso palo colpito da Antonelli, che poi poco dopo chiama in causa Rossi. Dopo una fase di gioco combattuta a centrocampo, nel finale di frazione i verdeblù apuani tornano a spingere e, dopo aver creato un paio di pericolose azioni offensive, al 40’ beneficiano di un penalty, conquistato da Antonelli. Lo stesso Antonelli si presenta dagli undici metri ma è ancora una volta il palo della porta di Rossi a salvare la Fezzanese. La sosta a cavallo fra i due tempi non spezza il forcing e la brillantezza degli ospiti, che subito in avvio di ripresa creano nuovamente i presupposti per la segnatura con Valori. La rete dello 0-1 è nell’aria e diventa cosa fatta al 60’, quando Antonelli dialoga in velocità con Pennucci e poi conclude in rete con un diagonale preciso e potente. La Fezzanese perde pezzi con l’espulsione di Parziale, il Seravezza ne approfitta per rimarcare la sua supremazia e al 75’ è Valori, dopo alcuni tentativi senza successo, a realizzare il secondo gol. Nel finale gli ospiti rischiano di dilagare e a pochi minuti dalla conclusione delle ostilità arrotondano con il definitivo tre a zero siglato da Etna, sugli sviluppi di un corner.

Calciatoripiù: Nannipieri e Antonelli
spiccano per qualità e continuità di rendimento nelle fila di un Seravezza positivo in blocco.


$




RITORNO ALLA RICERCA PARTITE SINGOLE


RICERCA CAMPIONATI