pippo Giovanissimi B
  • Giovanissimi B
  • Gracciano
  • 0 - 2
  • Marciano Robur


GRACCIANO: Lo Vetere, Spannocchi, Noccetti, Massimo, Lungu, Rossi M. (61’ Tavolucci), Gaudino (60’ Carraretto), Cerboneschi, Buti, Valci (68’ Battista), Filippeschi (49’ Zanfardino). A disp.: Dini, Lapucci, Pischedda. All.: Simone Innocenti.
MARCIANO ROBUR: Petrucci, Arrigucci, Caushi (53’ Castiglione), Giorgetti (60’ Borsi), Pace, Aprile (69’ Ferretta), Fontani, Tozzi, Arigò, Orlando (36’ Feraudo), Ulivieri. A disp.: Crescenzi, Giakalis. All.: Stefano Aurigi.

ARBITRO: Selimi di Siena.

RETI: 1’ Arigò, 23’ Ulivieri.



Sfida di alta classifica quella che si disputa all’Aldo Grassi tra Gracciano e Marciano. Inizio shock per i padroni di casa, infatti dopo appena trenta secondi il Marciano passa in vantaggio con un tiro dalla trequarti di Arigo’ che si infila sotto il sette alla destra di Lo Vetere. La botta è di quelle forti ma il Gracciano ci prova subito dopo, Buti scappa al suo marcatore aggirandolo ma al momento di concludere viene contrato in angolo. L’angolo è battuto bene da Gaudino nasce un mischia davanti a Petrucci ma nessuno riesce ad intervenire alla fine la difesa spazza. Al 16’ punizione di Arigò ancora da lontanissimo ma stavolta la palla va sopra la traversa. Al 23’ dopo dieci minuti di battaglia a centrocampo, banale palla persa a centrocampo da parte del Gracciano Orlando innesca Ulivieri per il contropiede e la palla dopo aver toccato il palo finisce in rete per il 2 a 0. Si batte dal centro e ancora una volta i padroni di casa non ci stanno e si gettano nella metà campo avversaria, Gaudino sfugge bene in fascia mette dietro per Buti che colpisce a botta sicura ma il portiere respinge, sulla palla si avventa Cerboneschi che si coordina bene e calcia di contro balzo, ma ancora Petrucci blocca in presa. Al 31’ punizione del Marciano ma Ulivieri spedisce alto. L’ultima occasione del tempo è del Gracciano ancora su punizione, il tiro di Valci è respinto dalla barriera. La pausa da un’energia nuova ai padroni di casa anche se la prima occasione è per il Marciano con tiro dalla destra di Aprile. Al 6’ bella combinazione Valci Buti ancora Valci, il 10 graccianese va al tiro ma para bene in tuffo Petrucci. All’8’ punizione di Ulivieri respinge la barriera. Al 28’ la più grande occasione per la squadra di casa dagli sviluppi di un angolo dribbling in area di Lungu sulla sinistra ottimo cross al centro Buti anticipa tutti ma centra il palo, la palla poi percorrendo tutta la linea di porta va in mano al portiere. Un minuto dopo Zanfardino è bravo a fuggire alla trappola del fuorigioco ospite, sulla sinistra viene toccato da dietro da un difensore in piena area di rigore ma l’arbitro lascia correre. Al 32’ un’altra bella occasione sui piedi di Lapucci ma il suo destro termina fuori di poco alla destra del portiere.
Calciatoripiù
: per i padroni di casa Lungu ottimo in difesa e pericoloso in avanti e Buti per il gran lavoro svolto nel primo tempo. Per il Marciano Arigò sempre pericoloso nei calci piazzati e Petrucci che da sicurezza a tutto il reparto arretrato.


$




RITORNO ALLA RICERCA PARTITE SINGOLE


RICERCA CAMPIONATI