Campionando.it

    Caso Figline, verso il dibattimento di mercoledi': l'analisi

L'Aula di Coverciano diviene il campo principale su cui mercoledì prossimo si dipanerà il processo per illecito sportivo che vede coinvolti alcuni tesserati del Figline e la società valdarnese promossa in serie D al termine della precedente stagione. La gara in questione è l'arcinota Tau Calcio - Figline della precedente fase finale del campionato di Eccellenza conclusa con la vittoria a valanga a favore del Tau Calcio.
La procura federale
Il Sostituto Procuratore Mario Taddeucci Sassolini ha già fatto pervenire le carte processuali decisive per capire cosa succederà. Accanto a lui il collaboratore della Procura Massimo Romolini che ha condotto le varie fasi dell'istruttoria. La Procura cercherà di provare l'illecito di gruppo da parte di tesserati del Figline e si muoverà di conseguenza. Attesa la richiesta che potrebbe prevedere la richiesta di estromissione dalla classifica del gironcino a tre per la squadra del Figline con conseguente promozione del Livorno in D e le durissime sanzioni nei confronti dei tesserati coinvolti che rischiano dai cinque anni di squalifica alla radiazione.
La difesa
Tutto o quasi sulle spalle del principe del foro Federico Bagattini che difende la società valdarnese e quasi tutti i tesserati. Non si faranno difendere da Bagattini solo Emiliano Frediani (che sarà difeso da un avvocato del foro di Spezia) e l'allenatore Becattini (che sarà difeso dagli avvocati Nannini e Castagnini)- Perchè? Questioni personali legate alle scelte dei singoli o strategie processuali diverse? Staremo a vedere nel corso del dibattimento. L'impresa di Bagattini è quella di salvare la promozione in D del Figline e di conseguenza, se verranno ritenuti colpevoli, graduare le pene dei tesserati.
I giudici
Esperienza e totale indipendenza da tutto non fanno difetto alla Corte toscana che sarà presieduta da Carmine Compagnini. Che dopo avere ascoltato tutti, valuterà le carte e prenderà le decisioni in merito. Salvo sorprese, la sentenza dovrebbe uscire o nella tarda serata del 10 o nella giornata successiva.



Alessio Facchini