Campionando.it

    Prima Cat Girone F, la Valdichiana fa chiarezza con un comunicato

La MC Valdichiana non ci sta e valuta eventuali provvedimenti da adottare in merito alla decisione del Giudice Sportivo di ripetere la gara sospesa al 43' del secondo tempo contro la Pol.Chiusi. Il match del 28 gennaio valevole per il girone F di Prima Categoria era stato sospeso dall'arbitro a causa di una rissa sugli spalti. Alcuni giocatori ospiti non identificati hanno scavalcato il recinto di gioco, rendendo di fatto impossibile il prosieguo della gara. Di seguito il comunicato della società MC Valdichiana:

Comunicato Ufficiale
La Società Sportiva MC Valdichiana, in seguito agli avvenimenti occorsi durante la recente partita contro l'A.S.D. Nuova Società Pol. Chiusi del 28 gennaio 2024 (sospesa al 43' del secondo tempo sul risultato di 1-0), desidera esprimere la propria posizione in merito. La nostra società riafferma con fermezza il proprio impegno nei confronti dei valori fondamentali dello sport, quali il rispetto, il fair play e l'integrità. Condanniamo categoricamente qualsiasi comportamento che minacci tali principi e metta a repentaglio la sicurezza degli spettatori e degli altri partecipanti. E' importante sottolineare che durante gli eventi avvenuti in tribuna, i giocatori e lo staff in campo della MC Valdichiana non hanno avuto alcuna responsabilità né ruolo attivo. Al momento degli incidenti, la nostra squadra era pronta a riprendere regolarmente la partita, mostrando un comportamento esemplare e in linea con lo spirito sportivo. Per quanto riguarda le decisioni adottate dalla Giustizia Sportiva Territoriale (GST), la nostra società accetta e rispetta il processo decisionale. Tuttavia, riteniamo ingiusta la decisione di ripetere la partita, considerando che i nostri giocatori non hanno avuto alcuna responsabilità nell'incidente verificatosi. Al fine di tutelare gli interessi della nostra società e dei suoi membri, il consiglio della Società Sportiva MC Valdichiana sta attualmente conducendo una riunione straordinaria. Tale incontro si tiene in presenza di legali esperti, al fine di valutare eventuali ricorsi e adottare le decisioni più appropriate per difendere i diritti della nostra squadra. Ringraziamo i giocatori, lo staff e tutto il personale coinvolto per la comprensione e il sostegno dimostrati in questo momento critico.
Cordiali saluti,
Costantino Malentacchi Presidente Società Sportiva MC Valdichiana