• Juniores RegionaliA1
  • 10/10/2020 16.00
  • Crea pdf Crea pdf
  • Audace Legnaia
    Kante
    Solvi
    Autorete
  • 2 - 3 10/10/2020 16.00
  • Bibbiena
    Corsetti
    Liserre

Commento


AUDACE LEGNAIA: Greco, Giugni, Giannini, Vanzi, Pratesi, Torrigiani, Materassi, Guidotti, Kante, Solvi, Mazzanti. A disp.: Grazzini, Ferretti, Filippini, Andrei, Tizzanini, Anez Torrez, Buitoni, Tofanari, Raciti. All.: Guidotti Francesco
BIBBIENA: Magni Vannini, Medina, Parati, Valenti, Detti, Bertelli, Liserre, Senesi, Danesi, Corsetti, Cincinelli. A disp.: , Catignano, Tozzi, Lamarca, Lamarca, Bronchi, Giannelli, . All.: Dini Vinicio
ARBITRO: Gjergji Antonio di Firenze
RETI: Corsetti, Kante, Liserre, Solvi, Autorete


Vittoria di prestigio per gli Juniores Élite di Mr. V. Dini che s'impongono sul Legnaia in trasferta per 2 a 3. I
goals sono di Liserre, autogoal, e Corsetti.
Tre punti pesanti perché ottenuti in dieci contro undici dal quarantesimo del primo tempo.

Commento di : ciro

Sfida vibrante e combattuta quella tra Audace Legnaia e Bibbiena con gli ospiti che al termine della gara raccolgono tre punti ottimi per iniziare col sorriso il campionato.
Il risultato si sblocca verso il quindicesimo minuto con Liserre, libero sul secondo palo, bravo a farsi trovare pronto sugli sviluppi di un calcio dalla bandierina.
Dura poco il vantaggio casentino con Guidotti, abile a liberarsi sulla destra per poi servire Solvi che arrivando da dietro supera Magni Vannini per il pari.
A pochi minuti dal fischio finale della prima frazione di gioco ancora in vantaggio il Bibbiena; punizione calciata da Cincinelli e deviazione di Pratesi che trafigge il proprio portiere Greco.
Prima del riposo, l'espulsione di Bertelli, doppio giallo, lascio in dieci il Bibbiena che nella ripresa difende con i denti ma anche con ordine il vantaggio; la pressione dei locali si concretizza al 75° con il pareggio di Kante lanciato in contropiede.
L'Audace Legnaia ci crede e continua ad attaccare, il Bibbiena soffre, ma a dieci minuti dal termine Valenti si incunea in area e costringe al fallo di mano Tizzanini.
Corsetti trasforma il penalty e regala i tre punti agli ospiti.


Commento di : campio