• Primavera 3D
  • 03/04/2021 11.00.00
  • Crea pdf Crea pdf
  • Grosseto
  • 2 - 0 03/04/2021 11.00.00
  • Citta Di Pontedera
    Ottaviani
    Francavilla

Commento


RETI: Ottaviani, Francavilla
GROSSETO: Comparini, Veronesi, Mema, Ottaviani, Simi (52' Rotondo), Cerulli, Filippi (52' Lucattini), Marraccini (64' Salvadori), Francavilla (86' Galli), Perrella, Sarno. A disp.: Brunetti, De Michele, Columbu, Franceschini. All.: Pieri. PONTEDERA: Koustantinos, Vassallo, Marra (78' Azzoli), Lo Iacono, Guidi, Tufano, Bancalari (78' Valentino), Chiodi, Paolocci, De Ionnaon, Celesti (51' Ortu). A disp.: Noli, Grella, Ruotolo, Bartoli, Centofante, Guacci, Zagaria, Defaveri, Ravelli. All.: Dal Bo.ARBITRO: Rosini di Livorno, coad. da Paoli e Crispolti di Piombino. RETI: 29' Ottaviani, 73' rig. Francavilla.

Vittoria importante e meritata per i ragazzi di Pieri, che si confermano terza forza del campionato al termine del girone d'andata: i biancorossi osserveranno infatti il loro turno di riposo nella prossima ed ultima giornata della prima parte di questa anomala stagione sportiva. La cronaca del match fra i maremmani e il Pontedera propone una miglior partenza degli ospiti che, nel primo quarto d'ora, non sfruttano due occasioni per passare in vantaggio, chance frutto di altrettante sbavature difensive biancorosse:i granata di Dal Bo sprecano con Paolocci e Bancalari che tirano a lato da ottima posizione.Scampato il pericolo il Grosseto alla prima occasione passa in vantaggio: 29', punizione di Marraccini, spizzata di testa di Filippi e sul secondo palo capitan Ottaviani anticipa Koustantinos, 1-0. Il Grosseto appare galvanizzato dal vantaggio e al 35' crea una doppia occasione per il raddoppio, prima con un tiro-cross di Sarno deviato in angolo dal portiere ospite, poi sugli sviluppi della battuta dalla bandierina con il tiro di Filippi che viene ribattuto.Al 41' il raddoppio sembra cosa fatta, ma la traversa dice di no alla rapida conclusione dai venticinque metri di Francavilla che si catapulta su un rinvio sbagliato di Koustantinos; sulla respinta Sarno viene anticipato di un soffio prima della comoda ribattuta in rete.
Nella ripresa il Grosseto controlla senza correre grandi pericoli; spazio per alcune sostituzioni,fuori tra il 55' e il 68' Filippi, Sarno e Marraccini dentro Lucattini, Rotondo e Salvadori.Al 58' Rotondo va vicino al gol dopo una bell'azione di Perrella, poi ci prova ancora Francavilla con un tiro alto sopra la traversa della porta avversaria. Al 73' però lo stesso centravanti maremmano viene steso in area e realizza poi il rigore concesso con un preciso ‘cucchiaio' dal dischetto.All' 85' fuori Francavilla e dentro Galli e dopo 4' di recupero si chiude la partita. I ragazzi di mister Pieri si regalano così una Pasqua serena, dopo essersi resi autori di un ottimo girone di andata. I biancorossi ripartiranno fra due giornatecon un altro appuntamento casalingo contro la Viterbese. Il Pontedera incassa il quarto ko stagionale: buona la tenuta complessiva dei granata su un campo difficile come quello del Grosseto, il rammarico più grande sta nelle occasioni fallite in avvio che potevano regalare un differente sviluppo alla partita.