• Juniores RegionaliA2
  • 23/10/2021 16.00.00
  • Crea pdf Crea pdf
  • Fucecchio
    Fejzaj
    Fejzaj
  • 2 - 0 23/10/2021 16.00.00
  • Urbino Taccola

Commento


FUCECCHIO: Rocchi, Avella, Lotti, Falaschi, Montagnani, Bianchi, Pulvirenti, Cullhaj, Fejzaj, Masoni F., Barone. A disp.: Bigazzi, Giaquinto, Mocci, Bianchi, Badalassi, Tassi, Gallina, Doni . All.: Dell Agnello Lorenzo
URBINO TACCOLA: Barsotti, Ascani, Oshadogan, Desideri, Arrighini, Mori, Binelli, Pillotta, Cioni, Castaldi, Rocchi. A disp.: Di Pietro, Puccetti N., Puccetti F., Ruffi, Giannoni, Castellacci, . All.: Taccola Roberto
RETI: Fejzaj, Fejzaj
FUCECCHIO: Rocchi T., Avella, Lotti, Falaschi, Montagnani, Bianchi, Pulivirenti, Cullhaj, Fejzaj, Masoni, Barone. A disp.: Bigazzi, Giaquinto, Mocci, Bianchi, Badalassi, Tassi, Gallina, Doni. All.: Lorenzo Dell'Agnello.
URBINO TACCOLA: Barsotti, Ascani, Oshadogan, Desideri, Arrighini, Mori, Binelli, Pilotta, Castaldi, Rocchi G.. A disp.: Di Pietro, Puccetti N., Puccetti F., Ruffi, Giannoni, Castellacci. All.: Michele Catarsi.
ARBITRO: Buti di Pontedera.
RETI: 65' e 70' Fejzaj
Non si ferma la marcia della capolista Fucecchio, che grazie alla doppia firma di Fejzaj supera anche Urbino Taccola, rivelatosi avversario molto ostico a dispetto della classifica. Escono sì sconfitti ma a testa alta i ragazzi di mister Michele Catarsi, che per 70' - ovvero fino al momento del raddoppio bianconero - hanno tenuto benissimo il campo, imbrigliando spesso e volentieri la manovra di un Fucecchio apparso grintoso ma meno preciso rispetto alle uscite precedenti. Lo 0-0 del primo tempo racconta di una gara ben interpretata dall'Urbino Taccola, che col suo pressing asfissiante ha creato non pochi problemi al Fucecchio in fase di manovra. I padroni di casa, schierati con un 4-4-2 da mister Dell'Agnello per vie delle numerose assenze, partono con un atteggiamento propositivo ma non riescono a rendersi minacciosi dalle parti di Barsotti. Non è un caso che le migliori occasioni dei primi 45' siano di marca ospite. La palla gol più nitida è quella che capita a metà primo tempo sui piedi di Pilotta, che con una conclusione da fuori area coglie una traversa clamorosa a Rocchi battuto. L'estremo difensore del Fucecchio è invece provvidenziale sbarrando la strada al contropiede dell'omonimo Rocchi, numero 11 dell'Urbino Taccola, che si presenta davanti alla porta ma calcia addosso all'estremo difensore bianconero. Ottimo per occasioni e atteggiamento il primo tempo dell'Urbino Taccola, che nel finale protesta per un presunto fallo da rigore su cui l'arbitro non interviene. Ci vuole una sterzata da parte del Fucecchio, che nel secondo tempo rientra in campo con un atteggiamento ben diverso. I ragazzi di mister Dell'Agnello si dimostrano più pimpanti e a giovarne è soprattutto la manovra, che nel secondo tempo risulta decisamente più fluida. Al 55' gli sforzi dei locali vengono premiati con la rete del vantaggio firmata da Fejzaj, che si fa trovare pronto su una respinta della difesa avversaria e del limite dell'area lascia partire una conclusione splendida che va a finire al sette dove Barsotti non può proprio arrivare. L'1-0 siglato da Fejzaj dà fiducia ad un Fucecchio che, dopo il vantaggio, trova ancora più spazi per offendere. L'Urbino Taccola continua comunque a lottare con coraggio su ogni pallone, dimostrando di essere ancora in partita. Il Fucecchio insiste e al 70' chiude i conti quando, sugli sviluppi di un corner, si origina una mischia in area ospite su cui è sempre Fejzaj il più lesto ad avventarsi sulla sfera per poi scaraventarla in rete per il 2-0 bianconero. Nell'occasione l'Urbino Taccola protesta per una possibile carica su Barsotti, non ravvisata dal direttore di gara. Il raddoppio di Fejzaj giunto già a quota 4 centri in campionato, spegne le speranze di rimonta dell'Urbino Taccola che nel finale rischia di incassare anche il terzo gol su due contropiedi sprecati da Lotti e Giaquinto. Il tris sarebbe forse stato eccessivo per un buon Urbino Taccola che comunque cade in casa di un Fucecchio che rimane solo in testa alla classifica ed è atteso, nel prossimo turno, dalla trasferta ostica sul campo del Maliseti.
Calciatoripiù:
nel Fucecchio la palma di migliore in campo va senza dubbio al man of the match Fejzaj, decisivo con la sua doppietta. Tra i bianconeri bene anche Falaschi, mentre nell'Urbino Taccola va menzionata la solida prova difensiva di Arrighini.