• JunioresC
  • 29/10/2022 16:50.00
  • Crea pdf Crea pdf
  • Floriagafir Bellariva
    Amato I.
  • 2 - 1 29/10/2022 16:50.00
  • Resco Reggello
    Amato D.
    Rapaccini

Commento


RETI: Amato D., Amato I., Rapaccini
FLORIAGAFIR: Coppolaro, Tramonti, Baglini, Pratesi, Diliberto, Biagini, Innocenti, Merendi, Amato D., Biscioni, Amato J. A disp.: Fantini, Rogai, Ricciardi, Rosi, Chiavacci, Vegni, Medici, Pasquariello, Lucchesi. All.: Fiorindi.
REGGELLO: Giovannini, Gabbrielli, Libosha, Salvucci, Rossi, Argentieri, Annetta, Vaccaro, Nesti, Papi, Moracci. A disp.: Bucciarelli, Vettori, Sansone D., Sansone V., Tani, Verdun, Rapaccini. All.: Pruneti.
ARBITRO: Tommaso Funicella di Firenze.
RETI: Amato D., Amato J., Rapaccini.



Grande vittoria per la Floriagafir che batte di misura il Reggello e agguanta proprio gli avversari in classifica al terzo posto a quota 13 punti. Per i ragazzi di mister Fiorindi si tratta della quarta vittoria stagionale, la seconda consecutiva dopo quella esterna sul campo dell'Audax Rufina per tre a due. Per il Reggello invece secondo passo falso stagionale peraltro arrivato dopo ben tre vittorie consecutive con Firenze Sud, Settignanese e Dicomano. La partita è combattuta e intensa fin dai primi minuti, con i padroni di casa che provano a imporre il proprio gioco palla a terra e il Reggello che invece prova a chiudersi e ripartire senza però rendersi pericoloso. Dunque sono i locali a prendere in mano la partita con anche il gol che sblocca la partita di Amato Davide che dai 25 metri controlla, osserva la posizione del portiere e poi lo supera con un gran destro. È una Floriagafir che allora decide di azzannare l'avversario e aumentare i giri del motore. Dopo altri cinque minuti ecco allora anche il raddoppio firmato Amato Jacopo che s'inserisce alla perfezione su un cross di Biscioni dalla trequarti e di testa batte ancora Giovannini per il 2-0. Uno-due micidiale della famiglia Amato che così mette al tappeto il Reggello, incapace di reagire all'ottimo inizio di partita dei locali. È un primo tempo, dunque, a forti tinte locali, con anche Pratesi e Biagini pericolosi per cercare anche il tris e ammazzare definitivamente la partita ma si salva il Reggello. Si va così alla ripresa dove la squadra ospite pare più spigliata e vogliosa di recuperare lo svantaggio. Una grande reazione sancita dalla rete che riapre la partita firmata da Rapaccini che direttamente su calcio piazzato trova una grande traiettoria che s'insacca dietro le spalle di Coppolaro per il 2-1. Cambia totalmente la musica nella ripresa, il Reggello ci crede e spinge alla ricerca del pareggio, mentre la Floriagafir è intenta a difendere il minimo vantaggio. Così col passare dei minuti il Reggello allenata la spinta pur comunque rimanendo nella metà campo avversaria al cospetto di una Floriagafir tutta chiusa e che non riesce a sfruttare le ripartenze per chiudere la pratica. Al fischio finale però è 2-1 per i padroni di casa che resistono fino all'ultimo, soffrendo ma vincendo e portando così a casa tre punti fondamentali per rimanere nelle zone alte della classifica.
Calciatoripiù: Pratesi, Biagini (Floriagafir); Vaccaro (Reggello).