• Primavera 3D
  • 17/04/2021 15.00.00
  • Crea pdf Crea pdf
  • Citta Di Pontedera
    Azzoli
  • 3 - 0 17/04/2021 15.00.00
  • Pistoiese
    Guidi
    Bancalari

Commento


RETI: Azzoli, Guidi, Bancalari
PONTEDERA: Koustantinos, Tufano, Marra, Centofante, Grella, Guidi, Bancalari, Chiodi, Bartoli, Guacci, Azzoli. A disp.: Noli, Ruotolo, Vassallo, Valentino, Celesti, Mazzoni, Paolocci, Zagaria, Ortu, Lo Iacono, Avecone, Ravelli. All.: Dal Bo.PISTOIESE: Roselli, Lombardi, Nardi, Cellai, Campionini, Chiumello, Fattorini, Cappellini, Simeone, Boganini, Consales. A disp.: PInochi, Toselli, Taverni, Tarantino, Campani, Tirinnanzi, Viscusi, Curumi, Gucci, Biagioni, Mhilli. All.: Pascali. ARBITRO: Nencioni di Prato, coad. da Laveneziana di Viareggio e Napolano di Empoli.RETI: 5' Azzoli, 30' Guidi, 88' Bancalari.

Dinanzi a un bivio, solo il Pontedera imbocca la strada giusta: lo scontro diretto fra due squadre reduci da un periodo grigio e bisognose di punti è tutto granata e porta al riscatto dei ragazzi di Dal Bo. Pontedera e Pistoiese arrivano a questa gara con in testa solo l'obiettivo dei tre punti, rimandando i progetti di crescita ad altri momenti. E l'interpretazione della gara migliore la offrono i padroni di casa, che si trovano perfettamente a loro agio sul campo del ‘Marconcini' e sbloccano subito la gara: è il 5' quando Azzoli prende palla fuori area sulla destra, punta la porta ospite e poi trafigge l'estremo difensore avversario con un gran tiro potente e preciso che vale l'uno a zero. La reazione degli ospiti è ben contenuta dai locali, che vanno poi a caccia del secondo gol che si materializza puntuale alla mezz'ora, grazie a una situazione da palla inattiva - nello specifico un corner - studiata in allenamento e finalizzata sul campo da Guidi, che firma il 2-0. Con questo punteggio si va al riposo e si riparte in una ripresa che, fin dalle prime battute, propone il tentativo di riscossa della Pistoiese, che alza il baricentro e va a caccia del gol che riapra i giochi. La formazione di Pascali sfiora la rete del due a uno ma, proprio nel momento di massima pressione, trova il palo a negare il gol. Il Pontedera amministra bene l'ultima parte di gara, chiudendo poi i giochi all'88', quando Paolocci affonda sulla destra in contropiede e serve poi Bancalari che non perdona e realizza il punto del definitivo tre a zero.
Il punteggio finale penalizza fin troppo i nostri avversari dice a fine gara il dirigente del Pontedera Emiliano Branca, ma siamo stati bravi a interpretare al meglio una gara molto importante che non volevamo sbagliare .
Calciatoripiù: Azzoli (Pontedera): nel ruolo di esterno alto di sinistra segna un gol importantissimo e stazione sempre nel vivo del gioco granata. Guidi (Pontedera): il gol che realizza premia un'altra prova importante da parte sua.