• CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI PRATO
  • 26/11/2016 16:00:00
  • Crea pdf Crea pdf
  • VAIANESE IMPAVIDA VERNIO
  • 0 - 1 26/11/2016 16:00:00
  • SAN GIUSTO
    1' Palmiero

Commento


RETI: 1° Palmiero(San giusto)


VAIANESE IMPAVIDA VERNIO
Coda Zabetta, Duca (56´ Bianco), Pizzicori, Attucci , Agostini , Ferraro, Quartarella (65´ Macri´), Simoni, Grazzini , Pasquantonio, Ferrari
A dispMugnai
All.Solerte
SAN GIUSTO
Fisciella, Guasti, Carnicelli, Palmiero, Ripanti, Tofanelli (55´ Marchesini) , Diffini, Nobile (67´ De Iulis) , Rigamonti, Fornesi (73´ Donatini), Rizzo
A disp.: Bartolotti, Bonanni, Rosati
All.Tarducci
ARBITRO Dorsi sez.Prato
RETE Palmiero SGT
Scontro tra due squadre nei piani nobili della classifica quello tra la Vaianese Impavida Vernio e San Giusto; Coda Zabetta è subito chiamato in causa e ribatte con i piedi in uscita una conclusione di Rigamonti lanciato a rete da una palla in profondità proveniente dalla propria metà campo .Vaianese Impavida Vernio al 10´ può rendersi pericolosa con Grazzini che scambia con Quartarella che si allarga sulla fascia sinistra del campo e rimette un cross invitante in mezzo all´area di rigore dove interviene di testa ancora Grazzini ma senza la giusta convinzione, e la palla finisce comoda tra le braccia di Fisciella. Al 15´ bella triangolazione dei padroni di casa con Duca e Pasquantonio che costringe la difesa avversaria a salvarsi in angolo. Corner battuto da Ferrari su cui interviene di testa Attucci, ma la conclusione finisce sul fondo. Al 21´ l´episodio che segna la partita:azione personale di Fornesi che salta un paio di avversari in area e si accentra per concludere a rete ma , prima di calciare , viene anticipato con la punta del piede da Pasquantonio che poi impatta anche sulla scarpa dell´avversario; il direttore di gara Dorsi concede il penalty tra lo stupore generale . Si incarica dell´esecuzione Palmiero che di sinistro la mette sotto la traversa alla destra di Coda Zabetta. I locali rispondono bene al 26´ azione travolgente sulla fascia di Duca che dopo aver recuperato palla sulla propria tre quarti si spinge fino quasi al limite dell´area avversaria e rimette un invitante pallone sul dischetto di rigore ma l´impatto di Grazzini non è dei migliori e la palla finisce sul fondo ed ancora viola rossoblù al 29´ dopo una azione insistita la palla arriva a Quartarella che tira verso la porta avversaria e facendo finire la sfera fuori a fil di palo. Al 35´ghiotta occasione per il meritato pareggio per i locali. Agostini dopo aver recuperato l´ennesimo pallone nella zona centrale del campo effettua un lancio in profondità per Grazzini che controlla ed entra in area ma la conclusione a rete è fiacca, nei minuti finali del primo tempo San Giusto prova a chiudere col doppio vantaggio ma la difesa locale poco concede. Si conclude il primo tempo con il vantaggio degli ospiti viziato da un rigore inesistente. Inzio promettente per i ragazzi di Mister, Pasquantonio ruba un bel pallone nella zona mediana del campo e rilancia Grazzini tra i due centrali della difesa avversaria, la punta valbisentina guadagna metri sugli avversari ed entrato in area calcia forte in direzione della porta chiamando Fisciella ad un intervento prodigioso per deviare la palla in angolo. Al 57´ azione rapida sugli sviluppi di una punizione dei locali che mettono Ferrari in condizione di calciare a rete, la palla è indirizzata nell´angolo alto della porta difesa da Fisciella che si supera deviandola nuovamente in corner poi anche il neo entrato Bianco calcia dalla distanza, la conclusione viene deviata e la palla prende una traiettoria velenosa che costringe il portiere ospite ad alzarla sopra la traversa. Il San Giusto non trova spazi, unica vera occasione al 63´ quando Rigamonti si trova nella condizione di percorrere tutta la fascia destra del campo palla al piede e di entrare in area ma a tu per tu con il portiere spara alto sopra la traversa. Dopo 4 minuti di recupero il sig Dorsi fischia la fine delle ostilità che vede i valbisentini troppo penalizzati del risultato finale dopo aver condotto per larghi tratti il gioco ed aver avuto nitide occasioni da rete non concretizzate.

fonte: www.asdvaianeseimpavidavernio.it

Commento di : geobike