• Giovanissimi RegionaliC
  • 03/12/2023 11.00.00
  • Crea pdf Crea pdf
  • CAPOSTRADA BELVEDERE
    Bartoletti
    Di Santo
  • 2 - 1 03/12/2023 11.00.00
  • PISTOIA NORD
    Lenzi

Commento


RETI: Bartoletti, Di Santo, Lenzi
CAPOSTRADA BELV.: Filoni, Meoni, Chirullo, Garofalo, Boccia, Armenio, Legisi, Verniani, Bartoletti, Di Santo, Giorgetti. A disp.: Decaro, Arra, Doda, Baldi, Baldacchini, Querci, Iacoviello, Foti Belligambi, Driza. All.: Claudio Mazzone.
PISTOIA NORD: Gjeka, Bellucci, Krella, Naim, Gallo, Lenzi, Barone, Rafanelli, Berti, Burgio, Pace. A disp.: Breschi, Tosi, Tredici, Cini, Quiriconi, Rabai Bruni, Guarino, Toni Mucci, Bircaj.
ARBITRO: Innocenti di Pistoia.
RETI: 34' Di Santo, 35' Bartoletti, 67' Lenzi.



Quanta fatica per il Capostrada Belvedere nel derby a tinte arancioni col Pistoia Nord, compagine quest'ultima molto ostica e intenta a dar battaglia su ogni pallone per racimolare punti preziosi in chiave salvezza. I padroni di casa, decimati dalle numerose assenze, faticano a esprimere il consueto gioco fluido senza impensierire più di tanto Gjeka. Come se non bastasse, poi, intorno al 20' sia Chirullo che Verniani si ritrovano costretti ad alzare bandiera bianca non lasciando altra scelta a mister Mazzone se non di giocarsi subito due cambi. La partita si trascina in avanti senza regalare particolari emozioni fin proprio al tramonto del primo tempo, quando una doppia scintilla incendia l'atmosfera. Nel giro di sessanta secondi, Di Santo prima e Bartoletti poi rifilano un uno-due micidiale: il primo è bravissimo a eludere con un paio di finte i difensori e a piazzare poi la sfera là dove Gjeka non può nulla, il secondo invece è abile a riconquistare il pallone scagliandolo poi in fondo al sacco con un tiro secco e potente. La ripresa si apre su un ritmo altalenante, col Pistoia Nord che prova a far male in contropiede mentre i locali tentano a più riprese di chiudere i giochi. Baldi in numerose circostanze e Giorgetti non riescono nell'intento (sfortunato soprattutto il secondo a centrare in pieno il palo), lasciando agli avversari la possibilità di riaprire la contesa. Contesa che di fatto viene riaperta ma troppo tardi, quando Lenzi al 67' sigla quello che sarà solo il goal della bandiera e non della rimonta. Al triplice fischio dell'arbitro, il Capostrada Belvedere mette dunque in cascina tre punti fondamentali in ottica primo posto visto il concomitante (mezzo) passo falso della San Marco, fermata sullo 0-0 dalla Pistoiese. Ora la vetta è solo a -1. Calciatoripiù: Di Santo, Armenio (Capostrada Belvedere); Lenzi (Pistoia Nord).