pippo Giovanissimi B
  • Giovanissimi B
  • Gracciano
  • 5 - 1
  • Policras Sovicille


GRACCIANO: Dedja, Rossi, Noccetti, Cimitile, Lungu, Dini, Lapucci (46’ Gaudino), Cerboneschi (66’ Battista), Buti (46’ Ramadani), Valci, Massimo (66’ Filippeschi). A disp.: Carraretto, Tavolucci, Pischedda. All.: Simone Innocenti.
POL.SOVICILLE: Gugliotti, Bianchi, Serravalle (38’ Galardi), Di Pasquale, Hoxhaj (57’ Spanò), Fusi (63’ Cantagalli), Sabaly (62’ Tiezzi), Del Grasso, Ricci (50’ Tognini), Senesi (53’ Burgio), Fabrini (38’ Shullazi). All.: Del Toro.

ARBITRO: Santini di Siena.

RETI: 10’ Lungu, 13’ Ricci, 48’ Massimo, 58’ Gaudino, 63’ Cimitile, 72’ Ramadani.



Partita a lungo equilibrata quella che vede di fronte i padroni di casa del Gracciano e la Policras. Il primo squillo è dei biancoblu Valci scappa a Hoxhai con una gran progressione e mette in mezzo, sulla palla arriva Buti che di sinistro mette fuori. Al 5' ottimo recupero palla di Massimo sulla tre quarti avversaria e servizio per Valci, gran tiro di quest'ultimo ma Gugliotti compie il primo miracolo di giornata con un eccezionale colpo di reni, deviando in angolo. Dall'angolo va Lapucci il pallone arriva a Massimo che da posizione invitante spedisce fuori. Al 10' altro angolo di Lapucci tiro di Valci respinto fuori area, sul pallone si avventa Lungu che inventa un tiro diagonale imprendibile per Gugliotti per l’1-0 Gracciano. Al 13' quando la partita sembra incanalarsi al meglio per i padroni di casa arriva il pareggio ospite, calcio d'angolo ottimo intervento di Dedja su Senesi ma sulla respinta arriva Ricci per l'1 a 1. La reazione del Gracciano tarda ad arrivare l'azione più pericolosa è portata dall'asse di destra biancoblu, Cimitile passa a Lapucci cambio gioco per Massimo che si incunea in area ma si fa rimpallare il tiro da Hoxhay. Al 30' è ancora Massimo a rendersi pericoloso ma il suo tiro finisce di poco fuori. Allo scadere pinizione di Cimitile respinta sulla linea da un difensore, si avventa sul pallone Valci con un tiro al volo ma il suo tiro è allontanato dalla difesa, si chiude così il primo tempo. Nel secondo tempo cambio di marcia del Gracciano, già al 2' da angolo di Lapucci ottima occasione per Cimitile il suo collo pieno finisce tra le braccia di Gugliotti. Un minuto dopo doppia occasione per i padroni di casa, traversa in girata di Valci sulla respinta arriva Buti ma il suo sinistro debole è bloccato a terra da Gugliotti. Al 5' la più grossa occasione per il Sovicille, Sabaly è servito in velocità da Del Grosso, il numero 7 in progressione arriva a tu per tu con Dedja la cui uscita fa perdere il tempo della giocata all'attaccante ospite e permette il rientro dell'intera difesa. Al 12' dopo lo spavento passa il Gracciano, Massimo si accentra dalla destra e fa partire un sinistro che si infila al sette imprendibile anche per il bravo Gugliotti. Al 23' la coppia Ramadani Gaudino confeziona il 3 a 1, partenza in fascia di Ramadani cross per Gaudino che anticipa il difensore e mette in rete. Al 28' Cimitile chiude il match con un gol su punizione dai venticinque metri. All'ultimo minuto utile timbra il cartellino anche Ramadani al rientro dopo un lungo infortunio.
Calciatoripiù
per il Gracciano Lungu e Rossi quasi perfetti a parte il gol; per il Sovicille Gugliotti che tiene a galla i suoi fino ad un quarto d'ora da termine e Sabaly pendolino instancabile che abbina qualità e velocità.


$




RITORNO ALLA RICERCA PARTITE SINGOLE


RICERCA CAMPIONATI