pippo Giovanissimi B
  • Giovanissimi B
  • Poggibonsi
  • 2 - 0
  • Gracciano


POGGIBONSI: Martini, Cardinali, Di Leo, Manganiello L. (43’ Chiti), Logi, Manganiello F., Ciarri (36’ Giuntini), Adelucci, Cioni (34’ Guerrieri), Abbate (36’ Aiezza), Gambassi. A disp.: Ceccatelli, Dei. All.: Alessandro Secci.
GRACCIANO: Dedja, Spannocchi, Noccetti (52Ramadani), Cimitile, Lungu (59’ Filippeschi), Dini, Gaudino, Cerboneschi, Buti (58’ Rossi), Valci, Massimo (65’ Lapucci). A disp.: Tavolucci, Battista, Zanfardino. All.: Simone Innocenti.

ARBITRO: Migliorini di Siena.

RETI: Abbate, Cioni.



Si disputa nell'impianto di Maltraverso lo scontro tra Poggibonsi e Gracciano, entrambe nelle tipiche divise giallorosse e biancoblu; ottima la cornice di pubblico nella tribuna, campo in pessime condizioni. Partita molto combattuta a centrocampo con entrambe le squadre molto aggressive; poco spazio allo spettaccolo ma ritmi da campionato regionale. Partono meglio gli ospiti ma la prima occasione è per il Poggibonsi, la punizione di Abbate è ben parata da Dedja. Al 5' angolo per il Gracciano, Gaudino stacca bene anticipando tutti ma la palla esce di poco. Al 9' ancora Gaudino recupera un bel pallone sulla trequarti avversaria, passa subito a Valci ma il suo tiro finisce fuori sul primo palo. Al 10' Dedja sbaglia un rinvio, Ciarri raccoglie ma tira fuori. Al 15' da una punizione di Valci la palla arriva sui piedi di Lungu ma il suo tap-in a pochi passi dalla porta finisce incredibilmente a lato. Al 22' è Massimo in area di rigore che gira al centro, Valci è ben appostato in area piccola ma la sua volèe di sinistro è bloccata da Martini. Al 26' azione del Poggibonsi: Gambassi centra per Cioni ma il pallone è bloccato da Dedja. Nel secondo tempo in sei minuti i due episodi che cambiano volto alla gara. Al 3' azione personale dalla sinistra di Massimo che si accentra e mette Cimitile solo davanti alla porta, Martini però è freddo e rimane in piedi bloccando il seguente tiro di punta. Al 6' la palla buona arriva ad Abbate che riesce a saltare Noccetti e con un pallonetto supera Dedja per l'1 a 0. Il Gracciano sente il colpo e tre minuti dopo ancora Abbate scappa nella fascia opposta e crossa per Cioni che di punta segna il due a zero. Il Gracciano cerca di reagire e avrebbe anche la palla buona servita da Gaudino per Buti che spedisce alto. Nel complesso una gara poco spettacolare perchè giocata con ritmi da categoria superiore, quindi poco spazio per le giocate palla a terra. Meglio il Poggibonsi che merita la vittoria, il Gracciano difetta ancora di personalità per affrontare questo tipo di partite nonostante la grande crescita rispetto alla gara di andata.
Calciatoripiù
: per il Poggibonsi Abbate, gol e assist per lui per il Gracciano Cimitile, primo tempo mostruoso per lui.


$




RITORNO ALLA RICERCA PARTITE SINGOLE


RICERCA CAMPIONATI