pippo Allievi Nazionali LegaPro GIR.D
  • Allievi Nazionali LegaPro GIR.D
  • Empoli
  • 2 - 2
  • Sassuolo


EMPOLI: Pellegrini, Zappella, Vannucci, Da Pozzo, Ghimenti, Giampà, Zini Andrea, Mattei, Motti Matteo, Bellini, Buscè. A disp.: Motti Lapo, Islamay, D’Ausilio, Fall, Fulignati, Zini Alessio. All.: Andrea Cupi.
SASSUOLO: Scavo, Saccani, Ligabue, Rossini, Arcaba, Luppi, Franchini, Quintadamo, Pezzi, Bellei, Poku. A disp.: Bonadonna, Gao, D’Orso, De Pietri, Mariani, Opoku, Faramelli. All.: Filippo Pensalfini.

ARBITRO: Marco Guarnieri di Empoli, coad. da Pepi e Jordan di Firenze.

RETI: 4’ Ligabue, 21’ Arcaba, 58’ Zini Andrea, 68’ Giampà.



Sotto di due reti nei primi minuti e ridotto in inferiorità numerica, l’Empoli reagisce e porta a casa un buon pareggio che interrompe il periodo negativo. In avvio gli ospiti ottengono una punizione dal limite dell’area per un fallo da ultimo uomo di Vannucci: si incarica di battere la punizione Ligabue che col mancino batte Pellegrini e firma l’uno a zero dei suoi. Gli ospiti al 21’ raddoppiano con Arcaba che riceve palla da un cross dalla fascia ed infila Pellegrini con un tiro imparabile. L’Empoli, ferito, reagisce con orgoglio, ma i tentativi di Motti e Buscè non vanno a buon fine e la prima frazione si chiude sul due a zero per i neroverdi di Pensalfini.
L’Empoli reagisce in modo sempre più efficace nel secondo tempo: la squadra azzurra avrebbe la ghiotta per segnare con un calcio di rigore di Zini ma l’esecuzione del numero 7 azzurro viene parata da Scavo. La compagine di Cupi non demorde e trova il gol che riduce le distanze al 18’ con lo stesso Andrea Zini, che direttamente su punizione piazza il pallone imprendibile nella porta emiliana. Al 28’ gli sforzi dei locali vengono premiati dalla rete di Giampà, che su calcio d’angolo batte Scavo per il due a due. Al 30’ gli ospiti rimangono in dieci per l’espulsione per somma di ammonizioni di Arlara, così in parità numerica i locali provano addirittura a vincere, ma il risultato non cambia fino al triplice fischio del signor Guarnieri, che sancisce un pareggio tutto sommato giusto. Soddisfazione in casa empolese per una rimonta che dimostra il grande carattere della squadra di Cupi, che può così ambire ad un finale di stagione in crescendo.


$




RITORNO ALLA RICERCA PARTITE SINGOLE


RICERCA CAMPIONATI