pippo Allievi Nazionali LegaPro GIR.D
  • Allievi Nazionali LegaPro GIR.D
  • Empoli
  • 1 - 0
  • Citta di Pontedera


EMPOLI: Pellegrini, Vannucci (51’ Gremigni), Seminara (79’ Motti Matteo), Damiani, Gemignani, Zini Alessio, Zini Andrea (79’ D’Ausilio), Bellini, Fall (51’ Zappella), Islamaj (66’ Mattei), Giani. A disp.: Motti Lapo, Gremigni, Chimenti, Da Pozzo. All.: Andrea Cupi.
PONTEDERA: Giacobbe, Pintagro, Puleo, Perazzoni, Bacci, Madrigali, Morelli (66’ Gabbrielli), Cecchi (56’ Tilli), Giorgi, Martone (41’ Paolieri), Fanciullacci. A disp.: Ricci, Galluzzi, Vieri, Raglia, Imparato, Santerini. All.: Stefano Cetti.

ARBITRO: Gianmarco Capezzi sez. Valdarno, coad. da Mazzoni di Prato e Albani di Firenze.

RETE: 59’ Gremigni.



Vittoria interna per l’Empoli di mister Cupi che supera il Pontedera in un sentito derby. In tanti azzurri (soprattutto tra i ’97) hanno vestito la maglia del Pontedera nella passata stagione, così la gara, già di per sé interessante, diventa ancora più intrigante. Vista la sosta degli Allievi Nazionali di Serie A e B mister Cupi recupera anche alcuni ’98 che solitamente sono in rosa con Giampieretti. La gara viene ben interpretata dalle due compagini che per tutto il primo tempo si fronteggiano a centrocampo, esibendo un buon fraseggio. Anche quando i locali provano ad alzare i ritmi grazie alla regia di Damiani e Bellini, gli ospiti si dimostrano molto tosti in difesa si difendono con grande ordine. Il primo tempo si chiude sul punteggio di zero a zero. Nella ripresa la gara continua sui soliti binari: a decidere la sfida al 59’ è la rete del vantaggio dei locali: su un cross un giocatore azzurro rimette di testa al centro dove Gremigni a due passi dalla porta ancora di testa supera Giacobbe. I ragazzi di mister Cetti non ci stanno e reagiscono andando alla ricerca del pareggio, ma trovano sulla loro strada un Empoli ben organizzato in difesa che non concede ai granata grandi occasioni per l’uno a uno. Al triplice fischio esultano i padroni di casa che ritrovano i tre punti dopo qualche turno, ma gli applausi sono anche per il Pontedera di mister Cetti che si conferma squadra interessante che potrà recitare un ruolo da protagonista in campionato.


$




RITORNO ALLA RICERCA PARTITE SINGOLE


RICERCA CAMPIONATI