pippo Allievi Nazionali LegaPro GIR.D
  • Allievi Nazionali LegaPro GIR.D
  • Grosseto
  • 2 - 3
  • Empoli


GROSSETO: Di Roberto, Tostelli, Marretti, Romani, Germinario, Del Nero, Sonnini (58’ Mancianti), Oliviero (58’ Bartalucci), Fastelli (65’ Rodriguez), Felici, Pucillo (70’ Maliziola). A disp.: Di Iorio, Cerulli, Annunziata. All.: Mirko Pieri.
EMPOLI: Pellegrini, Giampà, Vannucci, Bellini, Gemignani, Zini Alessio, Zini Andrea (79’ Chimenti), D’Ausilio (67’ Mattei), Da Pozzo (78’ Motti Matteo), Islamaj, Zappella. A disp.: Motti Lapo, Fulignati, Fall. All.: Andrea Cupi.

ARBITRO: Gianmarco Capezzi sez. Valdarno, coad. da Argiolas di Pisa e Pirone di Livorno.

RETI: 14’ Fastelli, 35’ Felici, 51’ e 72’ rig. Islamaj, 68’ rig. Zini Andrea.
NOTE: espulso Tostelli al 68’.



Con una straordinaria rimonta l’Empoli di mister Cupi espugna Grosseto e conquista tre punti utili per scalare qualche posizione di classifica. All’8’ bella triangolazione degli ospiti che chiudono l’azione con un tiro interessante di Da Pozzo ma la palla termina di poco fuori. Al 14’ i locali trovano il vantaggio: Felici scodella la palla all’interno dell’area a Fastelli, questi non deve fare altro che appoggiare in rete il prelibato assist del compagno. Al 27’ sugli sviluppi di un cross dalla destra dei locali di Tostelli, Fastelli tenta l’imbucata ma manda di poco fuori. Al 34’ incursione degli ospiti con Da Pozzo che impegna seriamente Di Roberto in una difficile parata. Al 35’ su un disimpegno degli azzurri si inserisce sulla traiettoria Felici che supera il portiere per il due a zero. Il primo tempo si chiude con i locali in vantaggio di due reti.
Nel secondo tempo l’Empoli rientra in campo molto determinato a raddrizzare la gara, mentre i locali sembrano rilassarsi troppo, adagiandosi sul doppio vantaggio. Al 51’ i locali perdono palla a centrocampo, ne approfitta Islamaj che si invola verso la porta e supera Di Roberto siglando il gol che riapre la partita. Al 59’ Maliziola si inserisce sulla fascia e crossa al centro per Bartalucci ma la palla finisce di poco alta sopra la traversa. Al 68’ dopo una serie di batti e ribatti in area, una conclusione di un giocatore azzurro viene deviata col braccio da Tostelli. Il signor Capezzi non ha dubbi: calcio di rigore ed espulsione per il difensore biancorosso. Dal dischetto batte Zini Andrea che trasforma per il pareggio. Al 72’ altro penalty per l’Empoli, stavolta dopo un atterramento in area ai danni di un giocatore ospite. Stavolta dagli undici metri batte Islamaj che insacca la rete del sorpasso. In pieno recupero il Grosseto avrebbe anche l’occasione per il pareggio: Felici salta due avversari e si prepara per la conclusione ma si vede fermare dall’ottima uscita di Pellegrini che salva la sua porta. Dopo l’ottimo primo tempo dei padroni di casa, l’Empoli è salito in cattedra nella ripresa: se il pareggio avrebbe meglio rispecchiato l’andamento della gara, bisogna dar merito ai giovani ragazzi azzurri di aver creduto fortemente nella rimonta.


$




RITORNO ALLA RICERCA PARTITE SINGOLE


RICERCA CAMPIONATI