pippo Allievi Provinciali
  • Allievi Provinciali
  • Mazzola Valdarbia
  • 2 - 1
  • Amiata


MAZZOLA VALD.: Caro S., Fontani, Agostino, Criscenti, Saburri, Behari, Tozzi, Nasoni, Pacini, Baroni, Ventrone. A disp.: Rosati, Marchetti, Fiorentino, Lugliese, Bazzotti, Oliviero, Caro D., De Mauro, Montagnani. All.: Vincenzo Di Guida.
AMIATA: Mazzi, Rossi, Luli, Vartolo, Magrini, Agrimonti, Ibraimi, Meskouri, Netti, Colombini, Forti. A disp.: Perugini, Barzottini, Balla, Bisconti, Dobre, Santelli, Silvestrini, Fallani. All.: Massimiliano Zilianti.

ARBITRO: Bacconi di Siena.

RETI: Pacini, Barzottini, Oliviero.



Partita difficile a Cerchiaia che vede il Mazzola Valdarbia scontrarsi contro la prima in classifica. Parte in avanti l'Amiata che già al 3' si rende pericolosa con un passaggio filtrante dentro l'area di rigore avversaria, ma il portiere Caro, con una fulminea uscita, toglie la palla dai piedi dell'attaccante. Ed ancora la squadra ospite dopo due minuti in avanti quando la difesa locale chiude in extremis. La prima azione del Mazzola arriva al 9’ con Ventrone che alla sinistra della porta avversaria spedisce fuori. Altra azione del Mazzola Vald. con una punizione dalla tre quarti, la palla arriva dentro l'area di rigore e Criscenti di testa spedisce alto sopra la traversa. Ancora il Mazzola Vald. in avanti con Pacini che entra in area al 14', ma Mazzi devia in angolo. Al 18' Ventrone al limite dell'area di rigore, tira in porta, il portiere ospite para senza problemi. Si arriva al 27’ ancora con Ventrone che entra nell'area di rigore avversaria, e prova il pallonetto, ma anche questa volta Mazzi para. Al 30’ arriva il gol della squadra di casa con il portiere ospite che non blocca un tiro, il pallone va sui piedi di Pacini che segna spedendo all'angolino. Passano due minuti ed arriva la reazione dell'Amiata con Netti che davanti al portiere calcia in porta, ma Caro respinge, dalla mischia nasce ancora un tiro e Caro di nuovo para negando il gol con due interventi eccezionali. Si arriva al 36' con un’azione della squadra di casa con un cross dalla tre quarti che arriva direttamente in area di rigore e Pacini di testa spedisce di poco sopra la traversa. Punizione al 38' dell'Amiata a due metri dall'area di rigore avversari che va di poco sopra la traversa. Il primo tempo finisce 1 a 0 per i ragazzi di mister Di Guida. Inizia il secondo tempo con le due squadre che non riescono ad arrivare nell'area di rigore avversaria fino al 17' quando l'Amiata da fuori area tira in porta con Meskouri, ma Caro blocca senza problemi. Secondo tempo bruttissimo, senza azioni pericolose e palla contesa a centrocampo. Al 29’ ancora l'Amiata a provarci da fuori area calcia, ma il pallone di poco lontano dal palo sinistro. Arriva un’altra azione goal per la squadra di casa al 32' con palla filtrante dal centrocampo che arriva sui piedi di Pacini che arriva dentro l'area di rigore da solo, ma spedisce leggermente fuori. Al 36' arriva il goal dell'Amiata con una punizione dalla tre quarti che arriva nel cuore dell'area di rigore con Barzottini che, lasciato solo, da tre metri beffa il portiere locale per l’1-1. Subito dopo azione del Mazzola con Oliviero che dentro l'area di rigore prova a calciare, ma il portiere nell'uscita lo travolge, ma l'arbitro non concede il rigore, apparentemente evidente. L'arbitro concede sei minuti di recupero ed al secondo registriamo una punizione per la squadra di casa; battuta da centrocampo che arriva nel cuore dell'area di rigore e dopo un batti e ribatti Oliviero spedisce in rete il 2-1. Si arriva al quarto minuto di recupero con ancora Oliviero protagonista quando arriva al limite dell'area di rigore ed il portiere avversario Mazzi lo travolge, fallo e rosso diretto. Stravolgimento dunque ai vertici della classifica con la formazione di mister Zilianti che cade e lascia strada a Mazzola Vald. e Chiusi per un campionato sempre più avvincente.


$




RITORNO ALLA RICERCA PARTITE SINGOLE


RICERCA CAMPIONATI