Campionando.it

GLI SPECIALI DI CALCIOPIù e CAMPIONANDO

La novita': nasce la Virtual League di Calciopiu e Campionando

La novita': nasce la Virtual League di Calciopiu e Campionando


Un piccolo peccato di gola, un'innocente evasione dalla difficile realtà che stiamo vivendo. Ma anche una cosa che prendiamo sul serio, come facciamo da anni raccontando con identica passione e la stessa dignità tutte le partite da ogni campo della Toscana e, chissà, forse il primo passo verso un mondo che sta dispiegando i suoi orizzonti da pochi anni, e ha aumentato esponenzialmente le proprie dimensioni in quest'ultimo periodo di sofferta socialità a distanza.
Calciopiù e Campionando rafforzano la propria partnership e sbarcano, mano nella mano, nel mondo degli eSports - il variegato mondo degli sport elettronici - creando la Virtual League, il contenitore in cui verranno organizzati dei tornei di Fifa 2020 per PlayStation.
Ogni torneo sarà riservato a una specifica classe di età corrispondente alle categorie dei campionati giovanili toscani e prevederà la partecipazione esclusiva di player che interpreteranno se stessi nella corrispondente versione virtuale della squadra cui appartengono.
Nell'apposita sezione di Campionando.it trovate illustrate le modalità di gioco e il regolamento dei tornei che organizzeremo, il primo dei quali prenderà il via fra pochi giorni e verrà lanciato a breve.
Per manifestare il proprio interesse a prendere parte a questa nuova iniziativa - dopo aver preso visione del regolamento - potete contattarci all'indirizzo e-mail virtualeague@campionando.it, specificando il nome della squadra, l'annata e i nominativi dei ragazzi (player) che compongono la rosa.
Piuttosto che specificare cosa sia, o sarà, la Virtual League di Calciopiù e Campionando si fa presto a dire cosa non vuole essere questa iniziativa, vale a dire un surrogato emergenziale per l'incolmabile senso di nostalgia che tutti i lettori di Calciopiù e gli utenti di questo sito ben conoscono e stanno provando da settimane.
E una rassicurazione: non stiamo perdendo di vista neanche per un istante l'evolversi dell'emergenza che tocca da vicino il mondo dello sport e le società dilettantistiche, al cui fianco siamo e saremo nella delicata fase di quantifica dei danni e di ricostruzione che le attende.
Il calcio è uno soltanto ed è quello vero, non vogliamo certo accontentarci della sua copia virtuale: ma tenere vivi i contatti e rinnovare spirito di squadra e senso di appartenenza ci piacerebbe fossero riconosciuti come i principi fondamentali con cui ci siamo mossi nell'ideare questa iniziativa.

Lorenzo Martinelli