Campionando.it

    ATTIVITA’ GIOVANILE CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA

A modifica di quanto riportato nel Comunicato Ufficiale n.1 del 1 luglio 2019 della L.N.D., allegato al C.U. N. 1 del 01/07/2019, il Consiglio Direttivo nella riunione tenutasi in data 2 settembre 2019, ha deliberato l'obbligo di partecipazione da parte delle Società del Campionato di Prima Categoria con una propria squadra al Campionato Giovanile Allievi o Giovanissimi, indetti dal Settore per l'Attività Giovanile e Scolastica, oppure, in alternativa, al Campionato Juniores Under 19.

Alle Società di prima categoria che non effettueranno l'attività Giovanile di cui sopra verrà addebitato un importo pari ad € 1.000,00 quale concorso alle spese sostenute per l'organizzazione dell'attività giovanile del Comitato.

Il Consiglio Direttivo ha inoltre stabilito che qualora vi siano Società che svolgono l'attività di cui sopra in modo consorziato (la documentazione relativa a tale attività svolta in collaborazione dovrà essere prodotta, corredata da attestazione rilasciata dalle Amministrazioni Comunali competenti, entro il 30 novembre 2019), la sanzione comminata sarà pari ad € 300,00.

Le società possono altresì partecipare con proprie squadre ad altra attivitàcompresi i Campionati Giovanili Femminili aventi esclusivamente carattere agonistico, indetti dalla L.N.D. o dal Settore Giovanile e Scolastico, oppure ad attività delle Categorie Allievi e Giovanissimi Calcio a Cinque, può costituire attenuante nella determinazione dell'addebito previsto.