Campionando.it

    Prima categoria Girone A, si gioca la quinta di ritorno

Romagnano odor di play off
Mulazzo, delicato test a Capannori
Serricciolo, urge pronto riscatto contro il Cqs Pistoia

Il primo ciclo di cinque partite del girone di ritorno si presenta assai importante per tutte le squadre del torneo, club coinvolti dai playoff alla zona rossa della retrocessione e quella dei playout. Il turno odierno presenta le sfide esterne della coppia inseguitrice Forte dei marmi-Porcari, dove i versilesi di capitan Lossi & c. sono ospiti della capolista Marginone assoluta dominatrice del torneo mentre il Porcari sarà di scena a Capezzano due test ad alta percentuale di difficoltà. Per le nostre compagini territoriali il calendario propone Romagnano e Serricciolo tra le proprie mura, invece il Mulazzo è di scena sull'ostico campo del Capannori. La gara di domenica - precisa il diesse amaranto Andrea Pucci - è importantissima e difficilissima allo stesso tempo in quanto il Pescia in fondo al girone ogni gara si gioca tutte le sue carte, viene dal pareggio con il Capezzano, se ultimamente vedi le sue sconfitte sono terminate quasi tutte di misura, quindi è una squadra che non molla mai. Noi dobbiamo essere ambiziosi e nello stesso tempo presuntuosi, in tema calcistico intendo, in caso di successo, il nostro campionato cambia radicalmente profilo, ambire a puntare qualcosa di più, domenica il programma vede gli scontri tra le prime cinque, quindi noi ne potremmo trarre beneficio. Come ci sono anche quelli della parte sotto di noi dove puoi allontanarti definitivamente da posizioni scomode, in quanto all'infermeria non saranno della gara Pedrazzi e Domenici quest'ultimo messo ai box dal giudice sportivo. Nel quartier generale dei galletti si respirava un'aria diversa dalle ultime settimane, il Serricciolo è tornato a mani vuote dalla trasferta saferta di Corsagna al riguardo il diesse Riffini nel pre-gara precisa Dopo tre belle vittorie siamo tornati con i piedi sulla terra, ma se non eravamo marziani prima, non siamo scappati di casa adesso, anzi una sconfitta a cospetto di una bella squadra come il Corsagna che ha meritato. Ora abbiamo la possibilità di rifarci ma contro il C.Q.S.Pistoia sarà la classica partita dove i punti valgono doppio per cui si preannuncia una battaglia in un campo pesante a vedere le previsioni del tempo. Niente, il traguardo salvezza è ancora lontano ma qui siamo tutti sul pezzo a partire da mister Borghetti.

Programma gare, arbitro domenica 11 febbraio (15,00)
Romagnano-Pescia( Raffi , Nicholas Roffo di Lucca)
Serricciolo-C.Q.S.Pistoia( Arcinaso ,Simone Agabiti di Livorno)
Capannori-Mulazzo( Ai Laghetti , Francesco Menchini di Viareggio )
Le altre partite :
Atl.Lucca-Folgor Marlia(Henderson ,Livio Iacobellis di Pisa)
Marginone-Forte dei Marmi( Tei , Matteo Macchini di Pistoia)
Corsanico-Corsagna(Bargecchia, Marco Bertilone di Pontedera)
Capezzano-Porcari(Cavanis, Mathia Bragazzi di Carrara)
Tempio Chiazzano-Giovani Via Nova( Butelli S.Sirio Alessio Mauro di Pistoia )

Bruno Fazzini