• CAMPIONATO JUNIORES REGIONALE GIR. A
  • 10/03/2018 15:30:00
  • Zavagli
  • BIBBIENA
    Boldrini
    Coulibaly
  • 2 - 2 10/03/2018 15:30:00
  • RINASCITA DOCCIA
    Fabbroni
    Scaramelli

Commento


BIBBIENA: Ghirelli, Ferrini, Giardini, Tanci, Baglioni, Ricci, Bonini, Fata, Boldrini, Calugaru, Sacrestano. A disp.: Magni Vannini, Gambineri, Falsini L., Romagnoli, Braccini, Agostini, Coulibaly. All.: Rubetti Paolo
RINASCITA DOCCIA: Cipriani, Crescioli, Sbodio, Ceccarelli, Bakiasi, Nistri, Pallini, Pazzaglia, Scaramelli, Fabbroni, Marrini. A disp.: _, Chaher, Malevolti, _, _, _, _. All.: Tarducci Armando
ARBITRO: Norgiolini Giacomo di Arezzo
RETI: Fabbroni(Rinascita doccia) Boldrini(Bibbiena) Scaramelli(Rinascita doccia) Coulibaly(Bibbiena)


Si completa nel secondo minuto di recupero la rimonta del Bibbiena di mister Rubetti che riesce ad evitare la sconfitta contro un rimaneggiato Rinascita Doccia e guadagna un punto utile per l'obiettivo della salvezza. La prima occasione del match, al 10' capita sui piedi di Pallini, il cui tentativo sulla respinta della difesa ospite termina sul fondo. Passa solo un minuto e i rossoblù trovano il vantaggio: ottimo assist di Marrini per Fabbroni che si coordina e trova il varco per battere il numero 1 di casa Ghirelli mettendo la palla accanto al secondo palo. Il Doccia sembra avere in mano il match e va vicinissimo al raddoppio con Scaramelli, il cui tiro esce di un soffio. Il primo tentativo locale arriva solo intorno alla mezz'ora, quando Calugaru dopo aver saltato una serie di avversari fa partire un tiro che si infrange sulla traversa. Dopo un altro tentativo dei locali col cross di Boldrini ben sventato da Cipriani, a fine primo tempo arriva il due a zero della formazione sestese: Scaramelli parte in un'iniziativa solitaria e salta una serie di avversari prima di scoccare un tiro imparabile per Ghirelli. Nel secondo tempo il Rinascita Doccia potrebbe chiudere il conto, prima Marrini che dalla sinistra converge e fa partire un tiro sopra la traversa e poi con Scaramelli che non inquadra lo specchio. Al 65' il Bibbiena si rimette in pista grazie a Boldrini che si procura con una bella iniziativa personale un penalty e lo trasforma con freddezza. Passano solo quattro minuti e Boldrini potrebbe completare la doppietta personale, ma il palo salva la porta degli ospiti. Il Doccia non si limita a difendersi, ma punge spesso e sfiora il 3-1 con Pazzaglia, al quale si oppone splendidamente Ghirelli. Dopo una ghiotta occasione per Boldrini su assist di Tanci, nel secondo minuto di recupero ecco il gol del pareggio: Ghirelli batte un calcio di punizione servendolo in modo molto interessante all'interno dell'area, il pallone termina in corner. Lo stesso portiere rimane nell'area sull'angolo battuto da Agostini e spizza per Coulibaly che deposita nel sacco il gol del definitivo due a due.

Bibbiena-Rinascita Doccia 2-2
BIBBIENA: Ghirelli, Ferrini, Giardini (70' Falsini), Tanci, Baglioni, Ricci (70' Coulibaly), Bonini (83' Braccini), Fata, Boldrini, Calugaru, Sacrestano (75' Agostini). A disp.: Gambineri, Romagnoli. All. Rubetti Paolo
RINASCITA DOCCIA: Cipriani, Crescioli, Sbodio, Ceccarelli, Bakiasi, Nistri, Pallini(70'Chaher), Pazzaglia, Scaramelli, Fabbroni, Marrini(89'Malevolti). All. Tarducci Armando
ARBITRO: Giacomo Norgiolini di Arezzo
RETI: 11' Fabbroni, 45' Scaramelli, 65' Boldrini, 92' Coulibaly

Commento di : pallonetoscano

Crea pdf