• Allievi GIR.A
  • 29/02/2020 17:30:00
  • Crea pdf Crea pdf
  • Audax Rufina
    Knap
    Martini
    Cellerini
    Knap
  • 4 - 0 29/02/2020 17:30:00
  • Floriagafir Bellariva

Commento


AUDA. RUFINA: Chiti, Dugini, Schievenin, Brigandi, Aquilina, Massa, Cellerini, Coniatini, Paoli, Knap, Martini. A disp.: Manzoni, Bendoni, Bondi, Boninsegni, Celentano, Dreucci, Di Tella, . All.: Zanobini Gianni
FLORIAGAFIR BELLARIVA: , , , . A disp.: , , . All.: Privitera Francesco
RETI: Knap, Martini, Cellerini, Knap


Dopo il pirotecnico 4 a 4 dell'andata, questa volta non c'è stata partita fra Audax Rufina e Floriagafir 2003.
A Rufina, terreno di gioco molto grande, le due diverse potenzialità delle formazioni sono emerse in ogni zona del campo, con la Rufina abile nel possesso di palla altissimo e di livello. Già al primo minuto Massa, doppio scambio con Cellerini, serveDugini che per poco non arriva a chiudere.
Al 12 Cellerini riceve da Coniatini supera 2 avversari, viene atterrato in area, rigore netto che Knap trasforma con il cucchiaio.
Al 25 Coniatini pesca Paoli sulla sinistra, prende il fondo cross perfetto per Cellerini che di testa anticipa tutti per il raddoppio.
I restanti minuti giocati ad alto livello della rufina padrona del campo con almeno 4 palle gol mancate; solo una occasione invece per una Floriagafir comunque volenterosa.
Anche il secondo tempo vede l'Audax Rufina che continua a pressare in ogni zona del campo; al 6 e 10 Martini tiri fuori di poco al 12 , 18 e 22 Cellerini vicinissimo al gol , al 24 Massa dopo una triangolazione , prende il fondo sulla destra e mette un bellissimo cross in area che per pochissimo Paoli non riesce a tramutare in gol.
Subito dopo Martini segna su assist di Knap per il 3 a zero.
Tante palle gol create dalla Rufina, salvata sulla linea un tiro a botta sicura di Dreucci; il gol che per il sigillo finale alla gara è di Knap che conclude una azione corale della squadra trovando l'incrocio dei pali. Un gran bel gol che conclude una grande prestazione di tutta la squadra sempre più in crescita, guidata da Gianni Zanobini.

Commento di : campio