Campionando.it

    Viareggio Cup, Fiorentina e Lucchese eliminate agli ottavi

Si conclude agli ottavi di finale l'avventura della Fiorentina alla Viareggio Cup. I viola allenati da Christian Papalato si arrendono ai nigeriani del Mavlon, incassando una rocambolesca sconfitta per 3-2 al Viola Park. Nel primo tempo meglio i toscani, che però vanno sotto al 40' per via di un colpo di testa di Agada. Nella ripresa la Fiorentina crea tanto e fallisce un rigore con Puzzoli, subendo immediatamente dopo il raddoppio ancora da parte di Agada. Nel finale però succede di tutto: il Mavlon resta in dieci per l'espulsione di Ochedikwu, nei viola invece sale in cattedra il neo-entrato Maiorana che con un diagonale chirurgico dimezza lo svantaggio. Il bomber dell'Under 17 deve uscire per infortunio tre minuti più tardi, ma ci pensa Deli al 90' a inchiodare il 2-2. La rimonta sembra compiuta per la Fiorentina, che però al 92' subisce il clamoroso 3-2 per mano del solito Agada: tripletta per lui e Mavlon ai quarti di finale, beffa clamorosa invece per i ragazzi viola che salutano il torneo.

Nel pomeriggio era impegnata un'altra formazione toscana, ossia la Lucchese, contro il Torino. Anche in questo caso dobbiamo raccontare di un risultato negativo, perché a imporsi sono stati i granata per 3-0 con reti di Di Paolo, Finizio e Kadi. Il Torino accede dunque ai quarti, mentre la Lucchese viene eliminata dalla Viareggio Cup che dunque non avrà nessuna squadra toscana tra le prime otto classificate.