• Under 18Fase Regionale
  • 07/05/2022 16.30.00
  • Crea pdf Crea pdf
  • COLLIGIANA
  • 2 - 1 07/05/2022 16.30.00
  • SETTIGNANESE
    Corbinelli
    Cianciolo
    Colella

Commento


RETI: Corbinelli, Cianciolo, Colella
COLLIGIANA: Pondrelli, Sardelli, Peculi, Corti, Corbinelli, Finetti, Magnani, Tonizzo, Berti, Baccani, Cianciolo. A disp.: Bikaj, Pesce, Bandini, Lanciotti, Cellesi, Cornacchia, Frati, Pittaro, Paoli. All.: Federico Martini.
SETTIGNANESE: Ugolini, Capecchi, Tongiani, Magnolfi, Bongiovanni, Mazzi, Barbetti, Colella, Monti, Galeazzo, Bassolino. A disp.: Mohamed, Francioni, Gutierrez, Rosi, Esteban, Sottili, Bertelli. All.: Matteo Nervini.
ARBITRO: Bello di Empoli.
RETI: Cianciolo, Colella, Corbinelli.
Nel triangolare che comprende anche l'Atletico Etruria, Colligiana e Settignanese si sfidano per partire con il piede giusto nelle fasi finali del campionato Under 18. A riuscirci è la squadra di Martini, che non potrebbe scegliere modo migliore per cominciare se non quello di passare in vantaggio dopo neanche un minuto di gioco. L'azione si sviluppa sulla fascia dove Peculi riceve il pallone e poi lo mette in mezzo premiando l'inserimento di Cianciolo, il quale dall'interno dell'area colpisce di sinistro e trafigge Ugolini: 1-0. La Colligiana in questo momento è padrona totale del campo, ma non riesce a dare seguito al gol segnato approfittando dell'inizio a rilento della Settignanese. Ecco quindi che la formazione di Nervini, rimasta aggrappata alla partita, comincia a uscire fuori mettendo progressivamente pressione alla retroguardia avversaria. Gli sforzi degli ospiti alla fine pagano, visto che intorno alla mezz'ora arriva il pareggio per mezzo di uno schema su calcio di punizione: Magnolfi tocca per Galeazzo, questi premia l'inserimento di Colella che vince un contrasto con il difensore e poi calcia da posizione defilata piegando le mani al portiere. 1-1 dunque, punteggio che però rischia di cambiare negli ultimi minuti che ci separano dall'intervallo. Sponda Colligiana l'occasione è per Berti, che si ritrova davanti a Ugolini ma spara altissimo. La Settignanese invece troverebbe il gol del sorpasso con Bassolino che ribatte in rete una corta respinta del portiere su tiro di Monti, ma il condizionale è d'obbligo perché l'arbitro annulla per fuorigioco. Animate e giustificate le proteste degli ospiti, dal momento che Bassolino veniva da dietro e si trovava quindi in gioco al momento della conclusione del compagno. Tra le polemiche si passa dunque al secondo tempo, dove pur partendo con maggiore determinazione la Settignanese non riesce a creare occasioni da gol concrete. Più pericolosa invece la Colligiana, che chiama Ugolini al grande intervento per mezzo di una punizione ben calciata da Baccani. Il portiere ospite deve però arrendersi a un quarto d'ora dalla fine, quando Corbinelli fa partire un tiro dalla distanza che non gli lascia scampo e vale il 2-1. Nel finale la squadra di Nervini tenta il tutto per tutto alla ricerca del nuovo pareggio, ma la Colligiana tiene bene e anzi sfiora il 3-1 con Berti che da ottima posizione calcia sul fondo. Finisce dunque con la vittoria della Colligiana, che si prende tre punti importantissimi in ottica passaggio del turno. La Settignanese invece avrà subito l'occasione di riscattarsi andando ad affrontare l'Atletico Etruria, in una partita che dovrà per forza di cose vincere per mantenere accesa la fiammella della speranza. Calciatoripiù: Corti, Finetti, Corbinelli (Colligiana); Magnolfi, Colella (Settignanese).