• Prima CategoriaE
  • 18/09/2022 15.30.00
  • Crea pdf Crea pdf
  • F.c. cubino
    Salvarezza
  • 1 - 1 18/09/2022 15.30.00
  • Rassina
    Boldrini

Commento


RETI: Salvarezza, Boldrini



CAMPIONATO REGIONALE DI PRIMA CATEGORIA GIRONE E

CUBINO - RASSINA 1 - 1

Reti: 52' Boldrini (Rassina) - 90' Salvarezza (Cubino)

Formazioni:

Cubino

Cosentino, khodin, Gelli, Fiorindi, Salvarezza, Ulivi, Cantini, Bussotti, Geri, Tacchi, Schenone. Disposizione: Paladini, Pampaloni, Straccari, Martini, Leggiero, Pelhuri, Lami, Giacco, Matrrassi. Allenatore Bonciani Iacopo.

Rassina

Goretti, Vedovini, Paio, Jolekaj, Agostini, Razzoli, Terrazzi, Buonavita, Boldrini, Di Sorbò, Detti. A disposizione: Vagnoli, Oretti, Goretti, Landini, Dattile, Ouldamri, Cordovani, Caddeo, Contemori. Allenatore Cutini Paolo.

Arbitro Signor Alderighi Dario della sezione di Empoli.

Pareggio sostanzialmente giusto quello tra Cubino e Rassina, caratterizzato da due reti segnate nella ripresa al settimo da Boldrini per il Rassina e poi allo scadere praticamente al 90º arriva il pari dei padroni di casa, grazie a un colpo di testa di Salvarezza, che ha sorpreso l'incolpevole Goretti. Una partita caratterizzata soprattutto dalla grande volontà da parte del Rassina di portare a casa un risultato positivo e che sostanzialmente ha visto i padroni di casa effettuare un secondo tempo dominante, rispetto ai biancoverdi. Tutto sommato il Rassina esce da questa sfida, con la consapevolezza di poter disporre di un organico determinato e deciso a fare il risultato anche nei momenti di maggiore difficoltà, dove il Cubino, specialmente nella seconda frazione di gioco è sembrato più capace di creare azioni offensive, rispetto ad un Rassina che poi è calato, ma che ha saputo difendersi comunque con molto ordine. Ma veniamo alla cronaca. Il primo tempo comincia subito bene per il Rassina, al 4' sugli sviluppi di un angolo Terrazzi si porta in aria impegnando il portiere locale Cosentino. Al 6' è invece il Cubino a farsi vivo con Tacchi che approfittando di un rimpallo, va verso il portiere che devia poi la sfera in angolo. Ancora il Rassina pericoloso al 9' con una buona azione messa in atto da Terrazzi con Buonavita, con la palla che si perde sul fondo. Al 20' ancora il Rassina in avanti sempre con Terrazzi che va via bene in aria e fa partire un tiro che viene deviato. Due minuti dopo Buonavita, va via sulla destra in aria, ma il portiere riesce ad intercettare la sfera e a mandare sul fondo. Ancora il Rassina si fa pericoloso al 24' sempre con l'ottimo Terrazzi che si libera di due avversari tira il pallone, ma viene deviato in angolo. A questo punto entra in scena il Cubino al 25' su mischia in aria Gelli manda la sfera sul fondo, due minuti dopo tiro di dal limite di Schenone che manda la sfera sopra la traversa. Al 29' Gelli servito in aria tira bene il pallone che lambisce il palo alla sinistra della porta del Rassina. Ancora Cubino pericoloso al 41' su punizione dalla tre quarti Giulivi, va a mandare la sfera praticamente di poco sopra la traversa. Allo scadere ancora il Cubino con un tiro colpito bene, ma la risposta dell'ottimo Goretti non si fa attendere. Si passa quindi alla ripresa e al 2'' c'è un tiro di Detti dalla tre quarti che manda il pallone sul fondo, immediatamente il Cubino al 4'' con Geri, che si accentra e riesce a piazzare un pallonetto che però non riesce ad impensierire più di tanto Goretti, che riesce ad intercettare con una certa facilità evitando quindi la capitolazione. Al 7'' arriva il gol del vantaggio del Rassina, Paio innesca sulla destra Boldrini che con effetto gira di testa a palombella in rete. IL Rassina, quindi va in vantaggio, e da questo momento in poi si mette a gestire la situazione cercando di contrapporsi alle offensive dei padroni di casa. All'8'' Vedovini intercetta un pallone che sembrava destinato al centravanti Gelli, che però non riesci a finalizzare l'azione. Al 13'' Detti sulla destra tira sul portiere. Ancora in avanti il Cubino che al 14' con un colpo di testa di Schenone che Goretti respinge di istinto, dimostrando di essere un portiere di qualità. Al 19'' ancora in avanti il Cubino con Goretti che respinge. Continua la pressione dei padroni di casa con Tacchi da centro aria respinto ancora da Goretti. Il goal del pareggio arriva praticamente quasi allo scadere della partita, al 45' sugli sviluppi di un angolo, il centrale Salvarezza di testa anticipa tutti e spedisce la sfera alle spalle di Goretti, che nulla ha potuto per intercettare la sfera. Nei 5 minuti di recupero non succede altro e si procede a sprazzi, quindi la partita termina con il punteggio di 1 a 1. Sostanzialmente un pari che soddisfa più la squadra ospite che non i padroni di casa che hanno saputo creare maggiori azioni senza riuscire però a finalizzare.




Commento di : campio